Alfa Romeo, la collezione storica sbarca da Arese a Torino

di -
Alfa Romeo collezione storica Arese Torino

Le auto che finora facevano parte del museo storico Alfa Romeo di Arese, sono pronte a trasferirsi per un anno a Torino, per consentire i lavori di ristrutturazione presso la sede dove finora alloggiava la collezione storica del Biscione.

Fino all’estate 2015, dunque, gran parte delle auto che dal lontano 1976 si sono trovate fisse al museo Alfa Romeo di Arese (comune della provincia di Milano) rimarranno a Torino. La notizia è da lunedì scorso ufficiale al cento per cento, visto l’ok giunto dal Ministero dei beni culturali, che ha approvato il trasferimento temporaneo delle auto.

Dopo quasi 38 anni, dunque, il museo Alfa Romeo di Arese è pronto a rinnovarsi completamente nel giro di un anno, per ospitare con massima eleganza la collezione storica. Ma il presidente di Alfa Club Milano, Andrea Vecchi, teme la Fiat, che ha presentato un ricorso al Tar: “Il 29 ottobre i giudici decideranno le sorti del museo di Arese, dopo che Fiat si è appellata contro il vincolo che tutela il patrimonio. Il rischio è di non vedere più la collezione storica nella sede dove si sono trovate finora“.