, ,

Marchionne nuovo presidente Ferrari: Montezemolo abbandona

Sergio Marchionne, Amministratore Delegato Fiat, è il nuovo presidente Ferrari, visto l’addio di Luca Cordero di Montezemolo che diventerà effettivo a partire dal prossimo 13 ottobre.

Se ne va, dunque, un pezzo storico dalla casa di Maranello. Prima dell’arrivo di Marchionne, infatti, Montezemolo occupava la carica di presidente Ferrari dal lontano 1991, con 23 anni di trionfi e grandi risultati che rimarranno senza dubbio indelebili nella mente dei fans della Rossa.

Lo sa bene il presidente Fiat, John Elkann, che dopo l’ufficialità di Sergio Marchionne presidente Ferrari ha ringraziato Luca Cordero di Montezemolo, pronunciando le seguenti parole: “E’ stato molto importante per noi collaborare con lui, che ha ricoperto la Presidenza Fiat dal 2004 al 2010, tra istanti di difficoltà, ma anche di immensa soddisfazione. Faccio a Luca i migliori auguri per il suo futuro imprenditoriale, sperando di vedere a breve la Ferrari tornare a vincere“.

Marchionne, che dal 13 ottobre sarà a tutti gli effetti il nuovo presidente Ferrari, ha così ringraziato il suo predecessore per il lavoro svolto: “Ha portato l’azienda a toccare l’eccellenza, anche dal punto di vista economico. Per il futuro dell’azienda ne ho parlato a lungo con Luca e il nostro desiderio è quello di vedere la Ferrari esprimere tutto il suo vero potenziale in pista. Lo ringrazio personalmente, perché ha fatto tanto per me e per la Ferrari”.

One Comment

Leave a Reply

Lascia un commento

Loading…