Mercato Auto, immatricolazioni in calo del -0.2% in Italia, Alfa Romeo al -12%

di -
Mercato auto

Termina il mese di agosto ed è tempo di analizzare l’andamento del mercato auto italiano nel corso dell’ottavo mese dell’anno. Ad agosto, il settore delle quattro ruote italiano ha fatto registrare un totale di 53.295 unità vendute con un calo del -0.2% rispetto allo scorso anno. Come da tradizione, agosto rappresenta una parte minoritaria dell’anno per il mercato dell’auto che, in ogni caso, continua a restare pressoché stabile senza dare veri segnali di effettiva ripresa. 

In totale da gennaio ad agosto sono state commercializzate 893.954 unità con una crescita del 3.5% rispetto allo scorso anno. Un dato positivo ma ancora troppo lieve per poter parlare di un’effettiva ripresa, soprattutto in relazione al crollo degli anni precedenti. 

Dando uno sguardo al gruppo FCA in Italia, ad agosto notiamo un calo del -6.6% dell’intero gruppo con segni negativi sia per il marchio Fiat, che perde il -9%, che per il marchio Alfa Romeo, che fa registrare un calo del -12% rispetto all’agosto dello scorso anno.

Per Alfa Romeo, nel periodo gennaio-agosto sono state commercializzate 19641 unità con un calo del 12% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Considerando il dato parziale relativo al 2014, notiamo, infine, come il gruppo FCA abbia fatto registrare un calo del -0.7% restando, quindi, praticamente in linea con i risultati di vendita del 2013. A settembre la situazione di FCA e del mercato intero dell’auto non dovrebbe cambiare più di tanto.