Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde, un rendering prova ad anticiparne l’aspetto

di -

Uno dei modelli sicuramente più attesi dei prossimi mesi per il mercato dell’auto è sicuramente rappresentato dalla nuova Alfa Romeo Giulia, la nuova segmento D con cui il brand Alfa Romeo mira ad iniziare il suo processo di rilancio sulla scena internazionale. La nuova berlina della casa italiana debutterà nel corso del prossimo anno e, in un secondo momento, arriverà sul mercato anche con una variante sportiva che viene anticipata da un rendering realizzato da un design indipendente Thorsten-Krisch che prova ad esaltare l’aspetto sportivo della futura segmento D del marchio italiano.

Per il momento, in ogni caso, la nuova Alfa Romeo Giulia è davvero avvolta dal mistero. La casa italiana continua ad effettuare test in strada della sua berlina mascherandola da Maserati Ghibli e celando, quindi, il design esterno.

La nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde, in ogni caso, si presenterà sul mercato nel corso del 2016 e dovrebbe poter contare su alcuni motori già visti sulla già citata Maserati Ghibli creando cosi un punto di contatto tra il marchio Alfa Romeo e il marchio Maserati che, nelle sue strutture di Modena, ospita il team che sta lavorando proprio al progetto “segreto” della nuova Alfa Romeo Giulia, l’erede della scomparsa 159.