Tutto Italiano: A Boston, in mostra le auto italiane, da Alfa Romeo alla Ferrari

'Tutto Italiano

L’Italia è da sempre uno dei paesi leader del mondo dell’automobile. Nonostante le tante difficoltà economiche, infatti, gli ingegneri italiani hanno creato, negli anni, dei veri e propri capolavori del settore delle quattro  ruote che sono poi arrivati in tutto il mondo grazie a marchi come Ferrari, Maserati e Alfa Romeo.

La scorsa settimana, a Boston, è andata in scena un’interessante manifestazione dedicata al mondo delle quattro ruote e al Made in Italy, “Tutto Italiano”. Nel parco del Larz Anderson Auto Museum di Boston sono state esposte alcune delle vetture simbolo della storia dei motori del nostro paese.

Tra queste, non possiamo non citare auto di casa Alfa Romeo come l’Alfa Romeo GTV o l‘Alfa Romeo 75, molto apprezzata dagli appassionati nordamericani delle quattro ruote, o ancora l’edizione speciale Alfa Romeo Spider Niki Lauda del 1978.

Sul prato del museo Larz Anderson sono state esposte anche vetture simbolo come la Ferrari 275 GTB, e la Ferrari 335 o ancora, per gli appassionati del mondo del rally, la Lancia Beta Montecarlo che negli Stati Uniti viene chiamata Scorpion. Si è trattata di una manifestazione dedicata al mondo dei motori italiano considerato davvero a 360 gradi. Tutti i visitatori, infatti, hanno potuto ammirare non solo incredibili supercar ma anche vetture più tradizionali, auto più comuni che tra gli anni 70 e 80 era possibile incontrare facilmente anche per strada.