Auto elettriche non ecologiche: in Francia la pensano così

Auto elettriche non ecologiche

L’Autorità per la pubblicità della Francia ha etichettato, con assoluta sorpresa, le auto elettriche come non ecologiche. Il paradosso è stato diffuso a seguito delle critiche provenienti dall’Osservatorio del nucleare, rivolto agli spot pubblicitari delle auto elettriche che definivano le vetture in commercio come ecologiche al 100%.

Chi ha intenzione di optare per auto elettriche per motivi legati al minor inquinamento ecologico, potrebbe presto ricredersi se le parole che stanno circolando nelle ultime ore in Francia dovessero essere confermate, da studi che stanno ora conducendo alcuni scienziati.

Perché le auto elettriche sarebbero “non ecologiche”?

Le emissioni di CO2 provenienti dalle auto elettriche sono pari a zero, ma il problema non è nell’inquinamento diretto, bensì nelle emissioni di CO2 indirette, provenienti dalle fabbriche che producono auto elettriche: queste, infatti, sarebbero di gran lunga superiori a quelle prodotte dalle classiche auto.

In secondo luogo, le auto ad energia elettrica potrebbero essere ritenute non ecologiche a causa del litio, la cui estrazione causa inquinamento all’ambiente ed è un processo necessario per il funzionamento della batteria.

Al momento, tuttavia, non si può concludere dicendo che le auto elettriche non sono ecologiche. Non rimane che attendere i risultati degli studi ora in corso, per saperne di più sulla quantità di emissioni provenienti dalle auto elettriche.

  • Francesco Vassallo

    Ecologiche o non ecologiche le auto elettriche sono un bello sfizio! 🙁