Android Auto, Alfa Romeo supporta l’app rivale di Apple CarPlay

di -
Android Auto app Alfa Romeo

Alfa Romeo e Fiat sono tra le circa 40 aziende automobilistiche che supportano Android Auto, la nuova app disponibile su Google Play per gli automobilisti, che si appresta ad essere una degna rivale dell’applicazione di successo Apple CarPlay, già attiva per i dispositivi iOS come iPhone e iPad.

Su quali auto troveremo la nuova app Android Auto

Al Google I/O, evento che si sta tenendo in questi giorni a San Francisco, è stata appena presentata l’innovativa app Android Auto, che andrà presto a far parte di vetture Fiat Chrysler di ultima generazione, soprattutto per quanto riguarda Alfa Romeo, Fiat e Maserati. I tre marchi sono presenti nella lista dei circa 40 totali, tra i quali i primi ad esordire con l’applicazione saranno Audi, Chevrolet e Hyundai, già entro la fine del 2014 equipaggiati con Android Auto.

Tutte le novità di Android Auto e il funzionamento dell’app tra smartphone e vettura

Sulle Alfa Romeo, così come per Fiat e Maserati, l’app Android Auto sarà già installata di serie nel veicolo e potrà essere collegata allo smartphone del conducente, offrendo servizi come il touchscreen e i comandi al volante in una veste mai vista in precedenza. La curiosità è moltissima, ma probabilmente per vedere l’esordio su Alfa Romeo bisognerà attendere almeno il 2015.