,

Jeep Compass, con la Opening Edition parte la conquista del mercato europeo

A marzo a 229 Euro al mese con una dotazione di serie ricchissima

Dopo la presentazione ufficiale avvenuta al Salone di Ginevra, debutta sul mercato la versione Opening Edition della nuova Jeep Compass, il SUV con cui il marchio americano va a completare la sua gamma europea consolidando un programma di crescita quanto mai ambizioso che, in questi anni, si sta traducendo in record di vendita continui.

Con la Compass, il marchio americano punta a bissare il successo ottenuto in Europa con il crossover compatto Renegade, un modello che ha, di fatto, trasformato Jeep da brand di nicchia in Europa ad uno dei principali protagonisti del mercato delle quattro ruote nel nostro continente. Jeep punta a raggiungere, entro il 2018, il target di 200 mila unità vendute in Europa ogni anno, un traguardo che si fa sempre più vicino.

La versione di lancio della Compass è disponibile, per tutto il mese di marzo, a 229 Euro al mese con 5 anni di garanzia e vernice metallizzata inclusa nel prezzo. Le colorazioni disponibili sono il Diamond Black, il Granite Crystal ed il Pearl White. Sulle ultime due è presente, tra gli optional, il tetto nero.

La nuova Jeep Compass in versione Opening Edition si presenta in concessionaria con una dotazione di serie estremamente ricca che comprende il display touch da 8.4 pollici con Uconnect, navigatore e supporto a tutti i principali smartphone in commercio grazie anche alla presenza di Apple CarPlay e Android Auto.

La versione di lancio del SUV di casa Jeep integra anche i comandi al volante, il Lane Keep Assist, l’Hill Start Assist, i sedili in tessuto con inserti in pelle, interni totalmente in pelle, apertura elettronica del portellone posteriore ed il Full Speed Forward Collision Warning. A completare la dotazione di serie troviamo anche il Beats Audio System, i cerchi in lega da 18 pollici, il clima automatico bi-zona, il cluster TFT a colori da 7 pollici, fari fendinebbia e freno di stazionamento elettrico.

Sotto al cofano, inoltre,  la nuova Jeep Compass Opening Edition propone il motore turbo diesel 2.0 MultiJet II in grado di erogare una potenza massima di 140 CV. Il motore è abbinato ad un cambio automatico a 9 rapporti ed alla trazione integrale Jeep Active Drive. 

Leggi anche: Alfa Romeo: la piattaforma Giorgio sarà utilizzata da Maserati, Jeep e Dodge

Il resto della gamma della Jeep Compass arriverà sul mercato europeo nel corso della prossima estate. Il SUV sarà disponibile in quattro  differenti allestimenti (Sport, Longitude, Limited e Trailhawk) e con una gamma di motorizzazioni decisamente ricca che comprenderà, oltre al 2.0 da 140 CV della Opening Edition, anche l’entry level 1.6 MultiJet II da 120 CV, il top di gamma 2.0 MultiJet II in grado di erogare 170 CV e il benzina 1.4 litri MultiAir2 declinato nelle varianti da 140 e 170 CV.

Lascia un commento

Loading…

alfa contro audi mercedes volvo cadillac lexus

Alfa Romeo Giulia contro Audi A4 2.0T, Mercedes C300, Lexus IS 200T FS, Cadillac ATS, Jaguar XE 25T, BMW 330I, Volvo S60 T6 e Infiniti Q50

Fiat Panda Natural Power

Fiat Panda Natural Power, prodotto esemplare che va a gas fognario