,

Una nuova speranza

No, non si tratta dell’ennesimo episodio della saga di Guerre Stellari. Qui si parla di auto, si parla di sogni, si parla di risurrezione: si parla di Alfa Romeo.

Il piano annunciato da Marchionne non solo fa sperare ma fa sognare: arrivederci auto popolari ricarrozzate, addio stupidi pregiudizi: una vera Alfa Romeo non accetta compromessi estetici, rifiuta meccaniche poco raffinate. E’ ora di aprire un nuovo capitolo.

Mi presento, mi chiamo Alessandro Masera e sono un Photoshopper amatoriale autore di diversi lavori inerenti la nostra casa madre preferita. Perchè scelgo Alfa? Perchè non riesco a disegnare altro. Perchè il suo scudo risveglia in me la voglia di osare, di unire la sportività all’eleganza: non è sempre facile ma cerco di fare sempre del mio meglio.

Mi congedo presentandovi il mio ultimo lavoro e primo di tanti tra di voi con il migliore augurio a tutti voi e a questa gloriosa casa automobilistica, con la sua storia, i suoi meriti, i suoi pregi ed i suoi difetti. Vi presento la mia Segmento E di lusso.

Ciao ragazzi, ciao Alfa!

Alfa Romeo Nuova futura E-Segment

Lascia un commento

Loading…