,

Ferrari 250 GTO del 1962: ecco l’auto da 55 milioni di dollari

Ferrari 250 GTO: vale 55 milioni di dollari
Ferrari 250 GTO

Ferrari 250 GTO 1962 è decisamente quello che può essere definito come un esemplare raro. Basti pensare che di recente questo modello che ha fatto la storia della celebre casa automobilistica di Maranello è stato quotato 55 milioni di dollari, una cifra record per un’automobile. Questa vettura è attualmente in vendita presso Talacrest, che richiede al futuro acquirente la cifra record che supererebbe di gran lunga i 38,1 milioni di dollari spesi nel 2014 da un ignoto cliente per una Ferrari 250 GTO che in passato era appartenuta a Stirling Moss. 

Ferrari 250 GTO: ecco quanto vale secondo gli addetti ai lavori

Questo modello presenta una particolarità che la rende più unica che rara. Ci riferiamo ovviamente alla particolare livrea da corsa, che in questo modello non è il solito rosso che veniva impiegato all’epoca per questo tipo di vettura.  Questa Ferrari 250 GTO del 62, infatti presenta una vernice blu metallizzata con una striscia bianca centrale, una  caratteristica unica che contribuisce in maniera piuttosto evidente ad incrementare ulteriormente il suo valore economico, specialmente tra i collezionisti di auto storiche. Questa Ferrari fu realizzata in appena 36 esemplari.

L’esemplare in questione vanta anche un palmarès unico

Dunque il modello di Ferrari 250 GTO in questione è uno di questi 36 che furono realizzati ed inoltre si tratta di una vettura che ha ottenuto un gran numero di vittorie in competizioni sportive, come dimostra il suo numero di serie 3387. Solo pochissimi altri modelli possono vantare nella gamma delle vetture che fanno parte della storia della casa automobilistica del cavallino Rampante un simile palmarès di vittorie. 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulietta e Jeep Renegade: oggi consegna alla Polizia

Ferrari 250 GTO: 55 milioni di dollari
Ferrari 250 GTO del 1962: vale 55 milioni di dollari

Leggi anche: Ferrari J50: presentata in Giappone la nuova fuoriserie

La mitica vettura di Maranello troverà un acquirente intenzionato a sborsare quella cifra?

Ovviamente la domanda che tutti si fanno in questo momento è se la Ferrari 250 GTO 1962 che tra le altre cose ha partecipato a 27 gare ed è salita per 17 volte sul podio, riuscirà realmente a trovare qualcuno interessato al suo acquisto e dunque  disponibile sborsare la bellezza di 55 milioni di dollari, il valore che attualmente viene attribuito a questo piccolo gioiellino. Del resto è anche vero che il prezzo è stato stimato proprio in virtù del fatto che ci troviamo davanti a quella che può benissimo essere definita come una vera e propria pietra miliare dell’automobilismo internazionale. 

Lascia un commento

Loading…

Ferrari J50 presentata in Giappone

Ferrari J50: presentata in Giappone la nuova fuoriserie

Alfa Romeo e Fiat: cambiano i responsabili della comunicazione

Alfa Romeo e Fiat: cambiano i responsabili della comunicazione