Abarth 695 Cabrio Tributo XSR: al debutto anche Valentino Rossi

Abarth 695 Cabrio Tributo XSR
Abarth 695 Cabrio Tributo XSR

Abarth 695 Cabrio Tributo XSR è stata mostrata in anteprima lo scorso 8 novembre 2016 all’Eicma di Milano. Presente al debutto della nuova concept car anche il campione di moto Gp Valentino Rossi, che ha voluto presenziare all’esordio internazionale di Abarth 695 Cabrio Tributo XSR. Il pluricampione del mondo ha accettato l’invito della gloriosa casa automobilistica dello Scorpione che fa parte del gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles. Questa ha voluto rendere omaggio anche alla Yamaha 900 XSR. Rombante moto presentata proprio in questa occasione con 695 gli esemplari realizzati.

Abarth 695 Cabrio Tributo XSR: debutto internazionale a Milano

 Sviluppo dall’inedita Abarth 695 Cabrio con motore 1.4 T-Jet, Abarth 695 Cabrio Tributo XSR ha molto in comune con Yamaha 900 XSR. Innanzi tutto la presenza di una livrea grigia con finiture rosse che ad esempio è chiaramente la stessa in tutti e due i modelli. Lo stesso possiamo dire dei numerosi elementi in Fibra di Carbonio presenti in ambedue gli esemplari. Tra i due modelli c’è anche la condivisione di un impianto di scarico Akrapovic ultraleggero di derivazione racing. Insomma elementi importanti che creano una evidente familiarità tra i due mezzi.

Leggi anche: Fiat UK ottiene tre importanti riconoscimenti grazie a Weve

Abarth 695 Cabrio Tributo XSR
Abarth 695 Cabrio Tributo XSR

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: al Motor Show si potrà guidare

 Il 17 gennaio 2017 partono le prenotazioni

Tale collaborazione tra la celebre casa automobilistica dello Scorpione e XSR già in passato aveva dato alcuni interessanti sviluppi. Ricordiamo anche che questo modello potrà essere ordinato dal 17 gennaio 2017 alle ore 14, i primi 95 fortunati avranno diritto ad aderire ad uno speciale programma Vip di Abarth. Inoltre i 695 fortunati, che otterranno questa edizione limitata di Abarth 695 Cabrio Tributo XSR avranno a disposizione una gamma di accessori unici per personalizzare la propria auto in maniera da renderla diversa da tutte le altre vetture presenti.
Leggi anche: Jeep Grand Wagoneer 2019 su base Grand Cherokee: progetto cancellato?