Firefly: i piccoli propulsori Fiat saranno prodotti in Polonia

di -
Fiat Firefly
Fiat Firefly: i due nuovi motori saranno prodotti in Polonia nello stabilimento Fiat Chrysler di Bielsko-Biala a partire dal 2018

Nei giorni scorsi vi avevamo accennato che Fiat Chrysler ha deciso di investire nuovamente in Polonia, dove in futuro saranno prodotti due nuovi motori. Oggi vi possiamo anticipare che, così come si era vociferato negli scorsi giorni, i due nuovi propulsori che saranno prodotti nello stabilimento Fiat Chrysler di Bielsko-Biala saranno proprio i nuovi Firefly.

I due piccoli propulsori che presto potrebbero prendere il posto dei Fire in numerosi veicoli che fanno parte del gruppo diretto dall’amministratore delegato Sergio Marchionne. Questa decisione dunque dovrebbe portare un notevole esborso finanziario da parte di FCA. Si parla di almeno 250 milioni di euro e di un centinaio di nuovi posti di lavoro. 

Nel 2018 i firefly saranno prodotti in Polonia

La produzione dei nuovi motori FireFly di Fiat Chrysler dovrebbe iniziare in Polonia nel 2018, non in tempi brevissimi quindi. Questi motori inizialmente potrebbero essere impiegati nelle auto realizzate nello stabilimento di Tichy. Queste per adesso sono solo due: 500 e Lancia Ypsilon. In futuro però questi motori dovrebbero riguardare anche altri modelli. Questa sarà del resto una famiglia di propulsori chiave per il gruppo di Sergio Marchionne, così come messo in evidenza nelle scorse settimane dagli analisti del settore.

Prestazioni ottime e consumi ridotti per i nuovi propulsori

Ricordiamo a chi non lo sapesse che il Firefly è un motore a benzinaa 3 e 4 cilindri da 1,0 e 1,3 litri. Di questo motore si dice un gran bene, in quanto dovrebbe garantire rispetto ai suoi predecessori consumi ridotti e prestazioni molto valide. Vi aggiorneremo tempestivamente quando arriveranno notizie più precise sulla data di inizio della produzione di questi motori in Polonia, che comunque secondo i soliti bene informati, dovrebbe avvenire a partire dal 2018.

Leggi anche: Jeep Compass 2017: secondo Fiat Chrysler venderà più di Renegade

Fiat Firefly
Fiat Firefly: i due nuovi motori saranno prodotti in Polonia nello stabilimento Fiat Chrysler di Bielsko-Biala a partire dal 2018

Leggi anche: Fiat Chrysler: le vendite su Amazon danneggeranno le concessionarie?

Questi motori garantiranno una durata minima di 240 mila chilometri

Sempre a proposito di questi motori, segnaliamo che i Firefly  erogano 77 Cavalli e 107 Nm a 3.250 giri il primo, e 109 CV e 139 Nm a 3.500 giri il secondo. La durata minima di questi propulsori, secondo quanto raccontano i dirigenti di Fiat Chysler, si aggira in torno ai 240 mila chilometri. Insomma numeri di tutto rispetto per questi motori che presto saranno prodotti a Bielsko-Biala.

  • Blackimp

    ci dev’essere un refuso:
    “Ricordiamo a chi non lo sapesse che il Firefly è un motore a benzina aspirato, a 3 e 4 cilindri da 1,0 e 1,3 litri, dotato di cilindrata unitaria è di 333 centimetri cubici”