Fiat 500, Panda o 500L: da oggi si comprano su Amazon e con sconto

Fiat Chrysler e Amazon
Fiat Chrysler e Amazon accordo storico reso ufficiale oggi, le auto di Fiat si compreranno online

Ieri vi avevamo parlato del possibile accordo tra Fiat e Amazon per la vendita online delle auto della principale casa automobilistica italiana, una partnership che qualcuno ha definito addirittura storica. Questa mattina è arrivata la conferma da parte delle due aziende che nel corso di una conferenza stampa congiunta hanno voluto fare chiarezza sul loro accordo. Da oggi Fiat 500, Panda e 500L si potranno comprare online su Amazon al pari di un computer o di uno smartphone. In parole povere questo significa che da oggi su Amazon esiste una vera e propria concessionaria virtuale della più importante casa automobilistica italiana.

Fiat  da oggi venderà le sue auto online tramite Amazon

Ovviamente ciò non significa che se uno acquista l’auto online, questa verrà spedita direttamente a casa, come si fa con un qualsiasi prodotto in vendita su Amazon. Ovviamente il cliente dovrà sempre recarsi in concessionaria per poter ritirare la vettura prescelta. Inoltre dobbiamo anche mettere in evidenza che uno dei vantaggi che questo accordo fornisce al cliente è che al momento in cui si prenota l’auto su Amazon si avrà a disposizione un kit di benvenuto dal valore di 180 euro. In pratica acquistando online la vettura si sceglie un dealer, si rilasciano i codici ricevuti da Amazon Italia e si ritira la vettura. Ovviamente nel caso in cui alla fine si decida di rinunciare alla vettura i 180 euro saranno rimborsati.

Miglior prezzo garantito con fino al 33 per cento di sconto sul listino

Altro vantaggio molto importante è quello secondo cui Amazon garantisce sempre il miglior prezzo. Questo significa che quando ci si decide ad acquistare un’auto non si dovrà più fare come al solito il giro delle concessionarie per capire chi ha il prezzo più basso o l’offerta migliore, perchè Amazon le batterà tutte. Si prevede infatti uno sconto fino al 33 per cento in meno rispetto a quanto previsto nei listini prezzo ufficiali. Per il momento l’accordo riguarda solo Fiat 500, 500L e Panda e solo 3 o 4 colori, 2 o 3 allestimenti. Non si tratta però di serie speciali pensate appositamente per Amazon. Fiat infatti vuole vendere le sue auto normali online.

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio ‘normale’: ecco come potrebbe essere

 

Fiat
Fiat: da oggi 500, 500L e Panda si venderanno online su Amazon

Leggi anche: Alfa Romeo: Reid Bigland, dopo lo Stelvio svela le prossime mosse

Comprare Fiat su Amazon sarà semplice come mangiare una caramella

Oggi alla conferenza stampa congiunta di Fiat e Amazon erano presenti Gianluca Italia, responsabile di Fiat Chrysler Automobiles per il mercato italiano, e Nabil De Marco, responsabile settore Automotive di Amazon Europe. Grande entusiasmo ovviamente in sala per questa novità che proietta la casa automobilistica italiana nel futuro.

Tra l’altro è stato anche messo in evidenza che il processo d’acquisto della vettura su Amazon sarà molto semplice quasi al pari di un qualsiasi altro acquisto online.  Ovviamente se questo sistema come è facile ipotizzare, dovesse avere successo, questo potrebbe essere l’inizio di una trasformazione del settore automotive almeno per quello che riguarda le vendite che dalle concessionarie si sposterebbero sulla piazza virtuale.