Alfa Romeo Giulia: grande curiosità sui dati di vendita di ottobre 2016

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia è una delle vetture più chiaccherate di questo 2016 automobilistico. Si tratta del resto dell’automobile con la quale la celebre casa automobilistica del Biscione ha dato il via al suo piano per il rilancio nel mondo dei motori dopo anni difficili, caratterizzati da un crollo verticale nel numero delle immatricolazioni. Da quando la vettura è sbarcata sul mercato, molti mesi dopo la sua presentazione, in tanti hanno cominciato a prestare grande attenzione ai numeri di vendita di questo veicolo destinato a far parlare a lungo di se’ appassionati e addetti ai lavori. In tanti si domandano se le consegne di questa vettura stanno andando come i dirigenti del Biscione si aspettavano oppure no.

Alfa Romeo Giulia: le sue vendite soddisfano Sergio Marchionne

I dubbi sulla vicenda sono stati chiariti dallo stesso Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles, il quale nei giorni scorsi intervenuto ad una conference call con la stampa ha affrontato la questione dicendo che Alfa Romeo Giulia sta vendendo molto bene e che addirittura già con le vendite di settembre si è raggiunti l’obiettivo prefissato per il 2016. Questo significa dunque che tutto quello che verrà da adesso in poi sarà tutto guadagno in più per l’azienda di Arese, rispetto a quanto messo in preventivo per il 2016. 

Curiosità tra i fan del Biscione di sapere il dato esatto delle vendite di ottobre

Da quando Alfa Romeo Giulia è arrivata sul mercato, come è logico che sia, le vendite del brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles hanno subito una vera e propria impennata. Anche ad ottobre infatti i dati di vendita ufficiali hanno sorriso ad Alfa Romeo che ha incrementato le sue immatricolazioni del 31,31 per cento rispetto allo stesso mese del 2015.

Proprio per questo motivo c’è grande curiosità tra i fan alfisti di sapere nello specifico quante sono state le Alfa Romeo Giulia vendute questo mese. Si tratta di un dato che per il momento non è stato reso noto e che verrà svelato quasi certamente nelle prossime ore. C’è attesa di sapere questo dato anche perchè nelle scorse settimane era trapelata l’indiscrezione secondo cui la produzione di Alfa Romeo Giulia nello stabilimento Fiat Chrysler di Cassino era passata da 240 unità giornaliere a 160/180 al giorno.

Il motivo di questo calo sarebbe dovuto ad una riduzione delle ordinazioni, secondo quanto riportato dai soliti bene informati. Si era sparsa anche la voce secondo cui per alcuni giorni la linea produttiva si sarebbe fermata. Ovviamente queste indiscrezioni hanno creato allarme tra tutti coloro i quali hanno a cuore le sorti del Biscione. In tanti si sono domandati se realmente vi fosse di che preoccuparsi. La tensione creata è stata però smorzata dalle parole di Sergio Marchionne che durante la conference call ha invece definito quello di Alfa Romeo Giulia come un vero e proprio successo commerciale in Europa.

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio 2016: 240 ore all’esordio per il primo Suv del Biscione

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia: cresce la curiosità di sapere il numero delle unità consegnate ad ottobre 2016

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio: il rendering di Quattroruote ne anticipa l’aspetto?

Dopo le dichiarazioni di Sergio Marchionne si è pure sparsa la voce che in futuro, forse già entro la fine del 2017 arriverà sul mercato anche una versione Sportwagon di Alfa Romeo Giulia, a differenza di quello che si era sostenuto nei mesi scorsi, quando gli stessi dirigenti del Biscione escludevano che un modello come questo fosse in programma.

Probabilmente il buon andamento delle vendite della berlina ha indotto la dirigenza ad un ripensamento sulle strategie da adottare in merito. Quando nelle prossime ore sapremo il dato esatto delle vendite di Alfa Romeo Giulia ad ottobre 2016 in Italia potremo avere un quadro più chiaro della situazione di questo modello e dei futuri sviluppi che questo potrebbe avere soprattutto in vista del suo imminente sbarco nel mercato auto americano.

  • umberto

    Un articolo che non dice nulla…. Probabilmente non si sapeva cosa scrivere!

  • incredibile come un sito che si chiama club Alfa non sappia niente di niente di ciò che avviene in Alfa Romeo

  • dobbiamo aspettare gli alieni per sapere quante Giulia sono state immatricolate in ottobre????

  • remo bianchi

    sarà suspense….o il regalo di Babbo Natale?

  • Club alfa sforna millemila articoli alla settimana praticamente identici tra di loro cambiando qualche parola qua e là ma alla fine è sempre la stessa minestra riscaldata,facendo articoli sfruttando anche dei semplici rendering…mi dispiace ma non mi spreco più a leggere questi articoli acchiappa like

  • Pelvico

    Senza dati è un po’ difficile farsi un’idea precisa del successo commerciale di un modello. Poi è ovvio che Marchionne tiri acqua al suo mulino. Io spero stia vendendo bene, perchè la macchina è bellissima. In giro io ne vedo poche.
    Però l’articolo dice anche che probabilmente faranno la Sportwagon, secondo me assolutamente necessaria per il completo successo commerciale. Personalmente è l’unico tipo di carrozzeria che prenderei in considerazione tra passeggini da caricare e roba varia…

    • umberto

      be non sono delle 500, diciamo che ci vuole un po’ di tempo per vederne in giro…. anche se io ne ho già viste parecchie e ne sono particolarmente contento, piano piano anche il mercato Italiano e qualche Italiano meno inutile degli altri capirà che è ora di comprarsi auto italiane!

      • Paolo Guidi

        Ciao Umberto direi proprio di si , con un tale capolavoro non riesco a capire come si possa entrare in una concessionaria che non sia Alfa Romeo . È a dir poco oltraggioso, a proposito di gta ho trovato un 147 nel Cuneese non ha il cambio manuale ma il selespeed , che parere mi dai su questa soluzione ? ricordo che all epoca era all’avanguardia ma ho anche sentito di problemi alla parte di gestione elettronica che ogni tanto andava in tilt creando non pochi problemi ai possessori, fammi sapere ti ringrazio !

        • umberto

          Ciao Paolo, onestamente concordo perché abbiamo delle macchine meravigliose e invece compriamo altro!…. su questo rispetto molto di più gli stranieri, almeno prevalentemente comprano prodotti delle loro nazioni, compreso lo Stato che non fa circolare auto di servizio straniere…. in Italia invece quasi tutte le auto blu sono straniere!!! che schifo! Per quanto riguarda la 147 sul selespeed ho sentito pareri contrastanti, onestamente non prenderei un Alfa con il cambio automatico (difatti la Giulia, anche se volevo il benzina, l’ho presa diesel cosi ho il manuale). Quella che hai visto sarà quella a Bra…… è parecchio che è in vendita….quindi nel caso tira giù il prezzo, tanto con l’automatico se la tengono ancora in eterno!

          • Paolo Guidi

            Esatto è quella a Bra

            • umberto

              Bella è bella, però una Gta con l’automatico non è il massimo! Comunque verifica che abbiano cambiato l’olio del cambio, il problema maggiore con gli automatici è proprio l’olio del cambio.

    • winston-universe

      Dopo 4 mesi dal lancio, non si può aspettarsi che le strade siano piene di Alfa Romeo Giulia.

    • Alfonso

      Dipende da dove si abita. Nelle città del nord e a Roma se ne vedono e come..in montagna (non Cortina o simili) o sull’appennino meridionale: campa cavallo…non ci sono soldi.

  • Alessandro

    Troppa ansia da prestazioni tra giornalisti e manager in doppiopetto!!

  • don vito

    In ottobre 811 immatricolazioni in Italia.

    • umberto

      Bene, un buon risultato anche ad ottobre

    • Alfonso

      Dove hai preso i dati? la top 10 per segmento non è ancora stata pubblicata!

  • Blackimp

    sto smettendo di seguire questo sito perché non fa altro che copiare articoli o scriverne di assolutamente inutili solo per creare hype e indurre a tornare qui quotidianamente in attesa di qualche notizia vera, qualche indiscrezione, qualche informazione TECNICA degna di un sito di appassionati d’auto che magari spieghi qualche chicca. Niente di niente. Non ho capito se è un sito sponsorizzato che è usato solo come vetrina. In ogni caso lo trovo poco utile ormai

  • Giacomo

    francamente non so di cosa si stia parlando… io sono di genova, giro in autostrada, sono stato recentemente a roma… non ho ancora visto una sola giulia circolare e lo stesso mi dicono amici e conoscenti… d’altronde mi sembra assolutamente comprensibile visto che il prezzo non è assolutamente concorrenziale. costa quanto audi e bmw ma la gamma è limitata, la qualità degli interni non è all’altezza ed è indietro anche per alcuni aspetti tecnologici… è un’auto che deve ancora dimostrare quanto vale…. ci voleva più umiltà, proporre prezzi appetibili e guadagnarsi poi su strada la definizione di “concorrente delle tedesche”….

    • IlGriso

      totalmente d’accordo

    • umberto

      Visto che sei di Genova il primo giro con la mia l’ho fatto proprio a Genova e quando l’ho parcheggiata nel central park era vicino ad un’altra, direi che almeno a Genova due hanno girato… Ma Genova, oltre che bella, e anche una grande città, quindi onestamente che non ne hai viste non mi stupisce….. Per quanto riguarda il resto delle considerazioni sono personali, quindi da parte mia, da felicissimo possessore di una bella Giulia, ti posso dire che vale molto di più di quei cessi che hai citato, sia a livello dinamico che per quanto riguarda materiali e assemblaggio! Ma d’altronde l’Italia è piena di esterofili, quindi…..