Fiat Chrysler: in ottobre in Italia cresce più del mercato

di -
Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler continua ad andare molto bene in Italia sul mercato delle auto. Infatti anche ad ottobre 2016 il gruppo italo americano diretto dal numero uno Sergio Marchionne cresce in misura superiore al mercato auto nel suo complesso. In un mercato che complessivamente  cresce del 9,75 per cento, Fiat Chrysler Automobiles cresce del 12,4 per cento con 41.400 unità e arriva ad ottenere il 28,2 per cento di quota del mercato per quanto riguarda i primi 10 mesi del 2016. Si tratta di un risultato perfettamente in linea con quanto avvenuto nei mesi precedenti quando FCA aveva quasi sempre incrementato le proprie immatricolazioni crescendo più delle medie di mercato.

Fiat Chrysler cresce meglio del mercato nel suo complesso

Entrando nel particolare notiamo che Fiat ha immatricolato 29.600 automobili, un dato che comporta il 6,5 per cento in più di unità piazzate sul mercato. Questo è probabilmente avvenuto anche grazie al lancio di Be-Free, il nuovo sistema di mobilità che inizialmente è stato previsto per Fiat 500 ma visto il successo, così come vi abbiamo raccontato in un altro nostro articolo sarà esteso anche alla intera gamma di Fiat Tipo.  Ottimo risultato anche da parte di Lancia che con un solo veicolo presente in gamma cresce con un incoraggiante +29,8 per cento con 5.400 esemplari.

Alfa Romeo tra le migliori in Italia

Un discorso a parte merita Alfa Romeo,  con +31,3 per cento, il biscione rappresenta uno dei brand più in forma in assoluto dell’intero panorama automobilistico italiano. La cura Marchionne che ha previsto un nuovo corso per la casa automobilistica milanese, grazie all’arrivo di Alfa Romeo Giulia pare stia funzionando. Ad ottobre sono stati oltre 3.000  le vetture targate Alfa Romeo ad essere state piazzate sul mercato del nostro paese.

Leggi anche: Alfa Romeo ad ottobre 2016 in Italia è cresciuta del 31,31 per cento

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler: molto bene le vendite in Italia ad ottobre 2016, ancora una volta il gruppo italo americano cresce più del mercato

Leggi anche: Fiat Chrysler: grazie soprattutto a Jeep e Maserati, in Spagna cresce del 38%

Jeep continua a macinare risultati importanti

Infine parliamo di Jeep, +31,9% con 3.400 veicoli, trainata dal successo del Suv Jeep Renegade, la casa automobilistica americana di Fiat Chrysler Automobiles continua a ottenere lusinghieri risultati dal mercato italiano un trend simile a quello che si verifica da qualche tempo a questa parte non solo nel nostro paese ma un po’ in tutto il continente europeo. Insomma un ottobre positivo e si spera che anche novembre e dicembre possano esserlo altrettanto per chiudere il 2016 nel migliore dei modi e cominciare a pensare al 2017.