Fiat Chrysler Canada: in ottobre le vendite calano dell’11 per cento

di -
Fiat Chrysler Canada
Fiat Chrysler Canada

Fiat Chrysler Canada, secondo i dati resi noti martedì, ha riportato un calo dell’11 per cento per quanto riguarda le sue vendite di ottobre per il Canada. Il crollo sarebbe avvenuto principalmente per una forte riduzione della domanda di Pick Up Ram nel paese nord americano.

Fiat Chrysler Canada ha registrato vendite ad ottobre in numero pari a 19.527 veicoli, in calo da 22.031 unità che erano stati vendute nel corso dello stesso mese del 2015, ha detto la società in un comunicato.

Fiat Chrysler Canada risulta non buoni ad ottobre 2016

Da inizio anno, la casa automobilistica ha registrato un fatturato di 239,185 veicoli, in calo del 4 per cento rispetto a 248,522 unità durante lo stesso periodo dello scorso anno.

Questo risultato di Fiat Chrysler Canada è in perfetta linea con quanto avvenuto negli scorsi mesi nel mercato canadese. Inoltre si tratta di un risultato parallelo a quello che Fiat Chrysler Usa ha realizzato sempre ad ottobre.

Infatti, così come vi abbiamo riportato in un altro nostro articolo, negli Stati Uniti, le vendite di Fiat Chrysler si sono ridotte del 10 per cento rispetto ad un anno fa. Questo risultato è stato causato in particolare da  una diminuzione per il marchio Jeep, che ha visto un calo del 7 per cento. Ricordiamo inoltre che le vendite di auto in generale degli Stati Uniti sono calate tra il 6 per cento e l’8 per cento nel mese di ottobre.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: negli Usa perplessi per l’assenza del cambio manuale

Fiat Chrysler Canada
Fiat Chrysler Canada: risultati deludenti ad ottobre 2016 per i gruppo di Sergio Marchionne

Leggi anche: Fiat Chrysler: in Francia in ottobre vendite su dell’11 per cento

Fiat Chrysler Canada: vendite in calo del 4 per cento nel 2016

Ricordiamo anche che le vendite complessive di Fiat Chrysler Canada durante tutto l’anno sono in calo del 4 per cento, con 239,185 unità vendute rispetto alle 248.522 vendute nello stesso periodo di tempo dello scorso anno. Ci riferiamo ovviamente al periodo che va da gennaio ad ottobre 2016, rispetto al 2015.

Ci sono stati alcuni però alcuni risultati interessanti per il gruppo Fiat Chrysler Canada nel mese di ottobre che si è appena chiuso. Il gruppo italo americano diretto dall’amministratore delegato Sergio Marchionne segnala infatti che il suo marchio Jeep sta facendo molto bene, con Jeep Grand Cherokee che mostra un aumento del 12 per cento in questo mese rispetto ad ottobre 2015. Interessanti anche le vendite Dodge Durango che in Canada sono aumentate del 35 per cento nel mese di ottobre 2016.