Formula uno, GP Messico 2016: dove seguire in tv e streaming la gara (LIVE dalle 20:00)

Formula uno, GP Messico 2016
Formula uno, GP Messico 2016

Formula uno, GP Messico 2016 è sicuramente uno degli eventi sportivi più attesi di oggi 30 ottobre 2016. Ancora una volta le prove di questo Gran Premio fanno pensare che la gara possa essere dominata dalle Mercedes con Lewis Hamilton all’assalto di Nico Rosberg, un vero e proprio ritornello questo che si ripete di gara in gara.

Ricordiamo che Nico Rosberg, in queste ultime 3 gare deve difendere il proprio vantaggio dall’unico concorrente che potrebbe realmente impensierirlo e cioè il compagno di squadra Lewis Hamilton.  Il vantaggio di Rosberg, che è pari a 26 punti, indubbiamente a 3 gare dalla fine del campionato,è un buon margine, ma in Formula Uno non si sa mai e dunque occorre seguire con attenzione le ultime tappe della stagione.

Formula uno, GP Messico 2016: orario e dove seguire la gara in diretta in tv e streaming

Formula uno, GP Messico 2016 prenderà il via questa sera alle ore 20:00 orario italiano. Per quanto riguarda la messa in onda televisiva,  ricordiamo che tutto il fine settimana del Gran Premio del Messico è stato trasmesso in diretta da Sky sul canale “Sky Sport F1” e lo stesso accadrà anche con la gara di stasera. Formula uno, GP Messico 2016  è in onda anche in diretta in chiaro sul digitale terrestre su Rai Uno.

Ricordiamo anche che il Gran premio di Formula Uno del Messico a partire dalle ore 20 di oggi 30 ottobre 2016 sarà possibile seguirlo anche in streaming su ‘Sky Go’ per gli abbonati della celebre pay tv oppure gratuitamente sul sito Rai.Tv. 

Leggi anche: Ferrari, Lamborghini e Maserati: protagoniste al Salone di San Paolo 2016

Formula uno, GP Messico 2016
Formula uno, GP Messico 2016: dove seguire in tv e streaming la gara (LIVE dalle 20:00)

Leggi anche: Ferrari: Sergio Marchionne studia la rivoluzione per tornare a vincere in F1

Formula uno, GP Messico 2016: capitolo Ferrari

Per quanto riguarda Ferrari, le due vetture della scuderia di Maranello vivono un momento molto buio. La conferma del periodo negativo arriva anche dalle qualifiche di Formula Uno, Gp Messico 2016, dove le monoposto del cavallino rampante a causa di mancanza di grip e perdita di potenza non hanno consentito a Raikkonen e Vettel di ottenere buoni piazzamenti sulla griglia di partenza. Nel frattempo Sergio Marchionne presidente di Ferrari studia la rivoluzione che verrà messa in atto alla fine di questa stagione.

Formula Uno, Gp Messico 2016: griglia di partenza

  1. Lewis Hamilton GBR Mercedes-Mercedes 1m 18.704s
  2. Nico Rosberg GER Mercedes-Mercedes 1m 18.958s
  3. Max Verstappen NED Red Bull-TAG 1m 19.054s
  4. Daniel Ricciardo AUS Red Bull-TAG 1m 19.133s
  5. Nico Hulkenberg GER Force India-Mercedes 1m 19.330s
  6. Kimi Raikkonen FIN Ferrari-Ferrari 1m 19.376s
  7. Sebastian Vettel GER Ferrari-Ferrari 1m 19.381s
  8. Valtteri Bottas FIN Williams-Mercedes 1m 19.551s
  9. Felipe Massa BRZ Williams-Mercedes 1m 20.151s
  10. Carlos Sainz Jr ESP Toro Rosso-Ferrari 1m 20.382s
  11. Fernando Alonso ESP McLaren-Honda 1m 20.282s
  12. Sergio Perez MEX Force India-Mercedes 1m 20.287s
  13.  Jenson Button GBR McLaren-Honda 1m 20.673s
  14.  Kevin Magnussen DEN Renault-Renault 1m 21.131s
  15.  Marcus Ericsson SWE Sauber-Ferrari 1m 21.536s
  16. Pascal Wehrlein GER Manor-Mercedes 1m 21.785s
  17.  Esteban Gutierrez MEX Haas-Ferrari 1m 21.401s
  18.  Daniil Kvyat RUS Toro Rosso-Ferrari 1m 21.454s
  19.  Felipe Nasr BRA Sauber-Ferrari 1m 21.692s
  20.  Esteban Ocon FRA Manor-Mercedes 1m 21.881s
  21.  Romain Grosjean FRA Haas-Ferrari 1m 21.916s
  22.  Jolyon Palmer GBR Renault-Renault No Time