Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: Le migliori notizie della settimana (24-30 ottobre)

di -

Il mese di ottobre si avvia alla conclusione e, questa domenica, fa il suo ritorno il nostro tradizionale appuntamento con le migliori notizie dell’ultima settimana, da lunedì 24 ad oggi domenica 30 ottobre, relative al mondo Alfa Romeo ed ai vari marchi che costituiscono il gruppo FCA.

In attesa del debutto ufficiale del nuovo D-SUV Alfa Romeo Stelvio, a conti fatti la novità più attesa dell’ultima parte dell’anno per il mondo delle quattro ruote e non solo per il marchio Alfa Romeo, in questi giorni la protagonista è ancora l’Alfa Romeo Giulia, vero e proprio simbolo della rinascita del marchio italiano, che si appresta a fare il suo debutto ufficiale anche in Nord America dopo il lancio in Europa. La Giulia in questi giorni ha fatto parlare di sé anche per alcuni risultati di vendita non troppo confortanti. Continuate a leggere per scoprirne di più.

Di seguito, come sempre, troverete un riassunto delle migliori news degli ultimi giorni con link diretti agli articoli d’approfondimento. Per leggere le news complete è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo. Per tutte le prossime novità su Alfa Romeo e tutti i brand del gruppo FCA vi ricordiamo di seguirci anche su Facebook e su Twitter.

Se vi siete persi qualche articolo nel corso di questa settimana, qui di seguito vi proponiamo il riepilogo completo di quanto accaduto. Buona lettura!

Alfa Romeo

Iniziamo il resoconto delle news di casa Alfa Romeo parlando, naturalmente, della Giulia. La nuova berlina di segmento D della casa italiana, infatti, è protagonista di un leggero calo del numero di esemplari prodotti a Cassino ogni giorno. Secondo alcune indiscrezioni tale calo sarebbe legato ad una crescita dei controlli sui modelli prodotti, al fine di garantire una qualità eccellente, secondo altre informazioni però le vendite di ottobre della berlina sarebbero al di sotto delle attese. In ogni caso, l‘amministratore delegato di FCA Sergio Marchionne si è detto soddisfatto per i risultati di vendita della Giulia.

La nuova Giulia americana è stata testata, in questi giorni, dalla stampa specializzata d’oltreoceano. Ecco cosa ne pensano i tester americani delle potenzialità della vettura che permetterà ad Alfa Romeo di ampliare notevolmente il suo mercato negli Stati Uniti in attesa del debutto dello Stelvio.

Nel frattempo registriamo l’avvistamento in strada di alcuni esemplari di un nuovo allestimento della Giulia. A proposito della berlina, ecco un nuovo rendering di un’ipotetica Giulia DTM. Intanto torna a far parlare di sé il progetto della Giulia Sportwagon. La possibile variante della Giulia, infatti, dovrebbe debuttare nel corso del prossimo anno secondo nuove indiscrezioni emerse in questa settimana. Il lancio della Giulia Sportwagon potrebbe permettere ad Alfa Romeo di incrementare notevolmente il numero di potenziali clienti interessati alla vettura.

Nel corso dei prossimi anni, invece, Alfa Romeo presenterà la sua nuova ammiraglia di segmento E, la nuova Alfetta, protagonista in questi giorni di un rendering inedito davvero molto interessante che prova ad anticiparne il design.  Per quanto riguarda lo Stelvio, registriamo in questi giorni nuove foto spia della variante Quadrifoglio, il SUV sportivo con cui Alfa Romeo vuole conquistare il mercato internazionale. Lo Stelvio è, inoltre, protagonista di un render di Autobild che prova ad anticiparne il design definitivo a pochi giorni dal debutto in pubblico.

Fiat

In questi giorni, Fiat ha presentato la nuova promozione Be-Free con cui i clienti potranno acquistare una nuova Fiat 500 al prezzo di appena 199 Euro al mese. Ecco tutti i dettagli. Intanto, a Melfi, gli operai della linea che produce la Fiat Punto tornano in cassa integrazione. La segmento B della casa italiana si avvicina, sempre di più, alla fine della sua lunghissima carriera e l’incertezza su chi prenderà il suo posto continua.

In Brasile, invece, Fiat è costretta a richiamare la Fiat Uno, la sua best-seller, a causa di un grave problema agli airbag. Nel frattempo, la Fiat Tipo 4 porte ottiene appena 3 stelle nel test EuroNCAP sulla sicurezza della vettura, un risultato di certo al di sotto delle aspettative. Vediamo, inoltre, un confronto tra la Fiat 124 Spider e la cugina nipponica Mazda MX-5. 

Chiudiamo il resoconto delle news di casa Fiat con un riepilogo di tutti i nuovi modelli in arrivo nel corso dei prossimi anni per il brand italiano.

Ferrari

In casa Ferrari registriamo l’arrivo di un video spia della futura Ferrari F12 M, l’erede designata della F12 berlinetta. Intanto, Sergio Marchionne sta valutando le scelte da intraprendere per rilanciare la casa di Maranello in Formula 1 in vista del prossimo anno.

Maserati

Il nuovo Maserati Levante è, senza alcun dubbio, una delle principali novità del brand di lusso di casa FCA. I risultati di vendita del Levante hanno rappresentato, nel corso del terzo trimestre del 2016, una risorsa fondamentale per il gruppo italo-americano.

In questa settimana, inoltre, arriva in rete un interessante render che prova ad anticipare il design della futura Maserati GranTurismo partendo dalla base della concept car Alfieri realizzata dalla casa italiana per celebrare i 100 anni di vita.

Jeep

Iniziamo il riepilogo di casa Jeep con nuove informazioni sul design definitivo della nuova generazione della Jeep Wrangler in uscita nel corso del 2018. Ecco, inoltre, come potrebbe essere la futura Jeep GranWagoneer, uno dei pezzi pregiati della futura gamma della casa americana.

FCA

In casa FCA, le possibili alleanze future creano tensione tra John Elkann e Sergio Marchionne. Intanto la cessione di Magneti Marelli a Samsung rischia di diventare un caso politico. Per Marchionne comunque non ci sono cessioni all’orizzonte. 

Nel frattempo, gli ottimi risultati di Jeep ed in particolare di alcuni SUV fanno aumentare le previsioni sui profitti di FCA.  Il gruppo italo-americano è, in questi mesi, in prima linea nella lotta al cambiamento climatico. 

Con queste ultime news legate al gruppo FCA di questa settimana, si conclude il nostro tradizionale speciale. L’appuntamento con il meglio della settimana su ClubAlfa.it è rimandato, quindi, a domenica prossima, 6 novembre. Nel corso dei prossimi giorni, senza dubbio, arriveranno tantissime novità in merito ai progetti futuri di casa FCA. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione per tutti gli aggiornamenti.

 

  • gil upnatistim

    Leggo sotto che il Movimento 5 stelle si oppone alla cessione di Magneti Marelli ? Bene allora dia i soldi a FCA per rientrare dai 5 billion anzichè far chiacchere. Chiunque ha vessato Marchionne di operazioni esterofile: ma pochi di costoro hanno rimarcato che Jeep viene prodotta anche a Melfi.

  • Doriano Battagin

    manca la spider e la Sportwagon per Giulia sarebbe un ottimo incremento di gamma
    ottima la scelta di produrre il primo SUV