Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio 2016: nuova foto spia dal web

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio 2016
Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio 2016

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio 2016 sarà presentato tra 21 giorni esatti, il prossimo 16 novembre al Los Angeles Auto Show. Si tratta di uno dei veicoli più attesi di questo 2016 che sarà un anno da ricordare per tutti gli alfisti in quanto finalmente la gloriosa casa automobilistica del Biscione farà il suo ingresso nel segmento dei Suv, uno di quelli più in voga attualmente nel mondo dei motori. Questo significa che molto probabilmente quando questo veicolo arriverà finalmente sul mercato nel corso del primo trimestre del 2017 le vendite del brand di Fiat Chrysler Automobiles dovrebbero subire una vera e propria impennata.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio 2016: nuova foto spia

Oggi vi vogliamo mostrare l’ultima foto spia di Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio 2016, il futuro top di gamma del primo Suv targato Alfa Romeo, che vedremo esordire a Los Angeles il prossimo mese. Questo sarà dotato dello stesso motore della Giulia Quadrifoglio, il V6 2.9 litri da 510 cavalli che tante emozioni sta regalando ai fortunati possessori della berlina. Questa versione dello Stelvio dovrebbe anche essere la più costosa con prezzi che partiranno da circa 80 mila euro contro i 40 mila dei modelli base.

Si punta a fare il record al Nurbugring

 Questo modello sarà anche protagonista del futuro giro di pista record al Nurburgring al pari di quanto accaduto con la berlina Giulia. E’ stato lo stesso numero uno di Alfa Romeo, Reid Bigland, a dire che in occasione del Salone auto di Parigi, tra gli obiettivi di Alfa Romeo Stelvio 2016 vi sarà anche quello di realizzare un giro di pista record per la sua categoria. Il motivo è che si vuole dare una connotazione particolarmente sportivo al primo Suv del Biscione.

Leggi anche: Alfa Romeo Alfetta 2018: il rendering di Autoexpress

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia SportWagon: Automotive News Europe insiste

Alfa Romeo Stelvio: cresce l’attesa nel mondo dei motori

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio 2016 nascerà dalla stessa piattaforma modulare della Giulia e sarà dotato di trazione posteriore. Questo modello come detto sarà il top di gamma del futuro Suv, che comunque avrà anche versioni normali con motori diesel e benzina. I motori dovrebbero essere gli stessi della berlina di segmento ‘D’. Segnaliamo infine che nel mondo cresce l’attesa di vedere questo nuovo modello che potrebbe far fare un deciso salto in avanti alla casa automobilistica milanese, verso quello che è l’obiettivo dichiarato da tempo e cioè il raggiungimento delle 400 mila immatricolazioni annue entro  la fine del 2018.