Alfa Romeo Alfetta 2018: il rendering di Autoexpress

Alfa Romeo Alfetta 2018
Alfa Romeo Alfetta 2018

Alfa Romeo Alfetta 2018, dovrebbe essere una delle prossime automobili del Biscione ad arrivare sul mercato dopo Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Di questo veicolo si parla sempre di più sul web, proprio perchè ormai il momento della sua presentazione non è più tanto lontano. Questo infatti, secondo le ultime voci che circolano con sempre maggiore insistenza, dovrebbe avvenire tra la fine del 2017 e gli inizi del 2018. A quanto pare, questo veicolo potrebbe precedere o seguire di poco l’arrivo sul mercato di una versione SportWagon di Alfa Romeo Giulia, che alla fine, nonostante varie smentite, potrebbe arrivare già per la fine del 2017.

Il nuovo rendering di Alfa Romeo Alfetta 2018

Oggi vi vogliamo proporre un nuovo rendering di Alfa Romeo Alfetta 2018. Questo prova a mostrare come potrebbe essere questo veicolo nella sua versione definitiva. Si tratta di un rendering apparso su Autoexpress nelle scorse ore, che sta facendo parlare molto di se’ appassionati e addetti ai lavori, che come sempre accade in questi casi si dividono tra chi vedrebbe bene un’Alfetta così e chi no. Di questo veicolo ben presto dovrebbero cominciare a fioccare le foto spia del muletto camuffato in fase di test.

Già nei giorni scorsi un sito francese aveva pubblicato sul web alcune immagini di quello che sembrava a prima vista come la prima foto spia di un’Alfa Romeo Alfetta 2018 nascosta sotto la carrozzeria di una Maserati Ghibli. La foto però non ha convinto proprio tutti, qualcuno ha insinuato che in realtà si trattasse di una vecchia immagine spia della berlina di segmento ‘D’ Alfa Romeo Giulia. Ricordiamo che questo veicolo dovrà competere nella categoria più importante delle berline con rivali del calibro di Audi A6, Bmw Serie 5 e Mercedes Classe E.

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia SportWagon: Automotive News Europe insiste

Alfa Romeo Alfetta 2018
Alfa Romeo Alfetta 2018: sarà cosi la nuova ammiraglia del Biscione? Secondo Autoexpress si

Leggi anche: Nuova Alfa Romeo Brera: il rendering di Autobild fa discutere gli alfisti

Alfa Romeo Alfetta 2018: la nuova ammiraglia del Biscione

Alfa Romeo Alfetta 2018 sarà la nuova ammiraglia del Biscione. Una vettura che avrà un’importanza simbolica forse anche più elevata di quella commerciale, rappresentando la punta di diamante della futura gamma di veicoli del brand italiano di Fiat Chrysler Automobiles. Questa nascerà su una versione allungata della piattaforma modulare ‘Giorgio’, la stessa di Giulia e Stelvio e avrà dimensioni importanti. Al momento non sappiamo ancora molto di questa auto, visto che attualmente nemmeno il nome è ufficiale. Certamente nel corso del 2017 usciranno nuovi particolari su quella che viene considerata come una delle vetture ‘strategiche’ per il rilancio del Biscione nel mondo dei motori. 

  • Mons

    Molto meglio della Giulia 🙂

    • Des Troyer

      Per favore… 😐

  • Paolo Guidi

    Stupenda! la concorrenza invecchia di 10 anni , è solo un ipotesi di stile ma se così fosse anche in questo segmento si dominerà bene avanti così !!!

  • andywind

    bella vera

  • Doriano Battagin

    nulla di che non posso dire che mi piace