Fiat Uno: In Brasile richiamo per un grave problema all’Airbag

Fiat Uno 2017
Fiat Uno 2017

Fiat oggi ha annunciato il richiamo in Brasile per il modello Fiat Uno per problemi all’airbag. Si tratta di un richiamo che ha coinvolto numerose altre case automobilistiche che montano gli stessi airbag che presentano un grave difetto di fabbricazione e vanno dunque sostituiti al più presto. Sarebbero più di 2 milioni di unità le auto coinvolte dal problema, così come anticipato da Autoesporte.

Secondo la principale casa automobilistica italiana, il problema riguarda l’airbag lato passeggero di Fiat Uno 2015/2016 in tutte le sue versioni: attractive, Evolution, e Sporting Way. Secondo l’Ufficio Nazionale dell’agenzia dei consumatori del Ministero della Giustizia, che monitora i casi di richiamo nel paese, il difetto ha riguardato 1.522 unità di Fiat Uno.

Fiat Uno: richiamo per problemi all’airbag

Il difetto presente su Fiat Uno è considerato grave e colpisce il componente chimico che avvia l’apertura degli airbag. Con il passare del tempo e con il contatto con l’umidità e il calore, il nitrato di ammonio deteriora. Così, la reazione chimica che dovrebbe accadere al momento di un incidente per gonfiare l’airbag avviene prima del previsto. La capsula metallica che ospita questo materiale non è in grado di gestire la pressione più alta del previsto e esplode. Per questo motivo, vi è il rischio che i frammenti di metallo  possano ferire gli occupanti della vettura.

Un problema che nel mondo ha coinvolto più di 2 milioni di auto

Anche se non vi è al momento nessun caso in Brasile, Airton Evangelista, presidente di Takata Brasile, una società che produce airbag, afferma che il clima del nostro paese può potenziare il rischio che il  guasto si verifichi in uno dei modelli attualmente in circolazione. Evangelista dunque nel corso di un’intervista esclusiva con Autoesporte ha consigliato a tutti i possessori di tali veicoli di portare al più presto nelle officine la propria auto per un controllo. In tutto il mondo, il difetto è stato responsabile della morte di 11 persone e del ferimento di più di un centinaio.

Leggi anche: Chevrolet Camaro ZL1 meglio di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio al ‘Ring’

Nuova Fiat Uno
Nuova Fiat Uno

Leggi anche: Sergio Marchionne soddisfatto dei risultati di Alfa Romeo Giulia

Sono 15 le case automobilistiche interessate

Fiat ha messo a disposizione per i proprietari di Fiat Uno il numero verde 0800 707 1000. Questo servirà oltre a richiedere informazioni anche a pianificare il richiamo della propria vettura. Le riparazioni saranno effettuate solo dal 31 ottobre prossimo. Fiat è la 15 esima casa automobilistica ad essere coinvolta nel problema. Già prima di lei infatti erano state richiamate sempre in Brasile anche auto di: Audi, BMW, Chevrolet, Chrysler, Ferrari, Honda, Jeep, Mercedes, Mitsubishi, Nissan, RAM, Subaru, Toyota e Volkswagen.