Fiat 500L 2018: le prime foto spia mostrano novità importanti

Fiat 500L 2018
Fiat 500L 2018

Dal web nelle scorse ore sono giunte le prime foto spia della nuova Fiat 500L 2018. Il minivan urbano della principale casa automobilistica italiana inizia a sviluppare il suo primo grande restyling di questa generazione. Grazie al successo del modello attuale, Fiat sceglierà di introdurre questo primo “lifting” il più tardi possibile. Dopo la piccola Fiat 500 dunque dovrebbe essere proprio la monovolume Fiat 500L a ricevere un corposo aggiornamento,  la prova di ciò è in queste foto spia. 

Fiat 500L 2018: il restyling dovrebbe essere corposo

Nelle immagini che vi proponiamo in questo articolo possiamo vedere le prime foto spia scattate alla nuova Fiat 500L 2018. Chi ha scattato le immagini sostiene che la Fiat 500L 2018 era sopra un camion che la stava trasportando da un impianto all’altro. Si può notare dagli scatti che questo veicolo si contraddistingue per un camuffamento molto ampio se si considera che stiamo parlando di un ” lifting “. Questo dunque fa pensare che l’aggiornamento di Fiat 500L 2018 sarà particolarmente deciso. Considerato quanto tempo è passato dalle prime foto spia al momento in cui finalmente Fiat 500 restyling è giunta sul mercato pensiamo che la nuova 500L non arriverà comunque prima del 2018.

Ma del resto la cosa è anche comprensibile, visto e considerato che questo è uno dei minivan più venduti in Spagna e in altri mercati europei. Ad esempio, in Italia è la terza auto più venduta. Dunque non avrebbe senso affrettare le cose ed uscire con un restyling adesso. E’ probabile a questo punto che Fiat utilizzi il resto dell’anno e il prossimo a cercare di sviluppare in profondità la nuova Fiat 500L 2018.Guardando con attenzione le immagini in questione, ci possiamo accorgere che come di consueto, in questo tipo di “lifting” importanti modifiche di progettazione si concentreranno sulla parte anteriore e posteriore del veicolo.

Le principali novità nella zona frontale e posteriore

Nella parte frontale della nuova Fiat 500L 2018, il camuffamento suggerisce la presenza di nuove prese d’aria e una griglia in linea con quella utilizzata dai nuovi modelli della società italiana. E sembra anche che ci saranno cambiamenti nella linea del cofano, mentre un altro cambiamento rilevante sarà quello che riguarderà i fari. Per quanto riguarda la parte posteriore, il modello in questione molto probabilmente avrà un nuovo paraurtiluci ridisegnate.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: nuovo riconoscimento, l’ennesimo di questo 2016

Fiat 500L 2018
Fiat 500L 2018: le prime foto spia del restyling della celebre monovolume di Fiat appaiono sul web in queste ore

Leggi anche: Maserati protagonista ad Auto e Moto d’Epoca tra futuro e passato

Nei prossimi mesi usciranno nuovi particolari su questo restyling

Si tratterà di modifiche in linea con i cambiamenti nella parte anteriore. Altri sviluppi saranno quelli che deriveranno dall’arrivo di nuovi colori e cerchi in lega. Tutto questo per offrire una più ampia gamma di possibilità ai futuri clienti rispetto a quella attuale.Si tratte ovviamente delle prime foto spia della nuova Fiat 500L 2018. Nei prossimi mesi scopriremo le novità che la principale casa automobilistica italiana ha preparato per questo modello.

 

  • don vito

    Fiat 500 L e una fantastica machina….ma adeso e diventata un po vechietta meriterebe un vero lifting,fari full led,nuovo infotainment piu grande touch sedili migliori….

    • Licurgo Fava

      Io trovo i sedili ottimi, perché cambiare?

      • don vito

        Sono troppo corti,non tengono in curva, nel lombare sono fastidiosi. Si siede come a tavola…..

        • Maurizio Dallara

          normalmente il padre di famiglia o la signora con famiglia vuole sedili del genere… fossero sedili di un alfa o di una bmw sarebbe un difetto ma sulla 500 L no …

          • don vito

            No sedili di una Bmw ma sedili come nella nuova scenic,ford S max,VW Touran….io o avuto la 500L e so cosa dico….