Fiat 124 Abarth Rally: al via i test, François Delecour nuovo pilota?

Fiat 124 Abarth Eally
Fiat 124 Abarth Rally: credits Quattroruote

Fiat 124 Abarth Rally è un veicolo che molto ha fatto parlare di se’ negli scorsi mesi. Attualmente questo modello si trova in Liguria  dove un esemplare in versione corsa omologato nella categoria FIA R-GT sta svolgendo i primi test prima della competizione.

La notizia del giorno è che proprio durante il secondo giorno di test è arrivato il celebre pilota di Rally vice campione del mondo nel 1993, François Delecour, il quale durante i test ha voluto dare man forte al pilota che attualmente sta volgendo i collaudi: Alex Fiorio. Delacour, così come raccontano numerosi testimoni, ha pure voluto provare la vettura.

Fiat 124 Abarth Rally: François Delecour si presenta ai test in Liguria

Questa curiosa presenza del pilota francese ha fatto domandare a molti se si tratta di una semplice visita di cortesia oppure se ci sarà un suo coinvolgimento nella nuova avventura di Fiat 124 Abarth Rally nel mondo delle competizioni. A quanto pare, François Delecour sarebbe vicino ad accettare la proposta di partecipare il prossimo anno allaa categoria R-GT  con la nuova Fiat 124 Abarth Rally.

Questo modello, uno degli ultimi realizzati dalla celebre casa automobilistica dello Scorpione, vanta la presenza di un bialbero quattro cilindri 1.8 turbo da 300 Cavalli, che deriva dal 1.750 turbo benzina già visto su Alfa Romeo 4C e Giulietta Veloce.  Inoltre segnaliamo anche che in questo veicolo è presente pure la trazione posteriore, cambio sequenziale a 6 marce e differenziale autobloccante.

I test per la nuova Fiat 124 Abarth Rally sono appena iniziati. L’automobile sembra essere molto competitiva ma c’è ancora molto da lavorare per rendere questa vettura idonea per il campionato a cui dovrà prendere parte. Questi primi giorni di test mettono in evidenza che il comportamento di questo modello è assai dinamico in strada e inoltre nello stesso tempo anche molto equilibrato.

Obiettivo venderne un centinaio di esemplari a 140 mila euro

Questo principalmente grazie ad una corretta distribuzione dei pesi. Ricordiamo anche che questo modello è ordinabile sui siti  appositamente realizzati da Abarth al prezzo,  di 140.000 euro. Secondo i bene informati l’obiettivo principale è quello di piazzare sul mercato un centinaio di Fiat Abarth 124 Rally nell’arco dei prossimi due anni.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: nuovo riconoscimento, l’ennesimo di questo 2016

Fiat 124 Abarth Rally
Fiat 124 Abarth Rally

Leggi anche: Maserati protagonista ad Auto e Moto d’Epoca tra futuro e passato

Ritorno in grande stile per Abarth nel mondo delle competizione su strada

La celebre casa automobilistica dello Scorpione con questa nuova Fiat 124 Abarth Rally ha come obiettivo quello di tornare ad essere protagonista nel mondo dei motori ed in particolare su quello delle competizioni da strada. Vedremo dunque se con questo veicolo l’obiettivo sarà centrato. Prima gara del campionato  il rally di Montecarlo li potremo comprendere le reali potenzialità di questo veicolo.

  • naja

    mi chiedo peró, perché R-GT, visto che non ci partecipa nessuno.
    non c’ é nel WRC nessuna categoria dove non sia prescritta la trazione integrale o anteriore, e il motore da 1.6 o 2.0?
    …spero la Rally non resti destinata ai monomarca, magari solo in Italia, sarebbe un peccato…