Fiat Chrysler: borse di studio da 50 mila dollari per i vincitori di un concorso

di -
Fiat Chrysler Us
Fiat Chrysler Us

Fiat Chrysler Usa in questi giorni sta procedendo al concorso annuale che mette in palio borse di studio da 50 mila dollari per i candidati provenienti da 34 delle principali scuole di Business del paese, che risulteranno vincitori. Si tratta di un progetto in collaborazione con la National Black MBA Association (NBMBAA). Il National Graduate Student Case Competition di NBMBAA / Fiat Chrysler Usa,  è un evento annuale progettato per fornire a gruppi di studenti ad alta potenzialità l’opportunità di dimostrare le loro conoscenze e capacità di problem-solving in un concorso.

Ai concorrenti viene dato un caso aziendale e il loro compito è partendo da questo sviluppare soluzioni di business interessanti. Gli studenti vengono divisi in team, ogni squadra si prepara i e presenta il suo caso ad un gruppo di dirigenti aziendali esperti. Le squadre sono giudicate in base alla loro analisi del caso, la fattibilità delle loro raccomandazioni e la qualità delle loro presentazioni.Il concorso si svolge ogni anno nel quadro della Conferenza annuale di NBMBAA and Exposition, che si è tenuto quest’anno a New Orleans ,  nei giorni 11-15 ottobre . Fiat Chrysler US è stato un sostenitore attivo di NBMBAA per più di 30 anni e sponsor esclusivo della Graduate Student Case Competition dal 1995. da quel periodo, più di 2.200 studenti MBA hanno partecipato al concorso.

“Fiat Chrysler USA è orgogliosa di continuare a sostenere il concorso nazionale Black MBA Association Graduate Student case”, ha detto Marlin Page, dirigente di Fca negli Usa . “Il concorso è un evento vetrina per i risultati degli studenti, consentendo a Fiat Chrysler Usa di  dimostrare il suo impegno per individuare, reclutare e fornire aiuto per lo sviluppo di diversi talenti e futuri imprenditori.”Quest’anno, gli studenti dell’Università del Michigan hanno portato a casa il primo posto  come campioni nazionali e 25.000 $ in borse di studio.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia eletta ‘Auto Europa 2017’ da una giuria di esperti

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Leggi anche: Alfa Romeo: raduno di alfisti in Nuova Zelanda a Bay Island

I membri del team vincenti erano Jamyle Michael, Kae Bradford , Eric Harris e Chidi Nwosu. Il secondo e il terzo posto se lo sono aggiudicato squadre rappresentate dal North Carolina State University e Georgia State University , guadagnando rispettivamente 15.000 e 10.000 dollari in borse di studio. Le squadre vincenti sono state annunciate al gala Impact Awards del NBMBAA venerdì 14 ottobre. Insomma un’altra bella iniziativa per il gruppo italo americano di Sergio Marchionne che ricordiamo attualmente rappresenta la settima potenza mondiale nel settore.