Alfa Romeo e Jaguar: a settembre le migliori performance del continente

Alfa Romeo Giulia Veloce
Alfa Romeo Giulia Veloce

Alfa Romeo e Jaguar sono state regine delle vendite in Europa nel mese di settembre 2016. Le due celebri case automobilistiche sono infatti quelle che hanno ottenuto le crescite percentuali più elevate di tutto il continente. Un risultato, quello del brand italiano, che ovviamente riempie di orgoglio il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, Sergio Marchionne, il quale punta fortemente al rilancio della casa italiana del Biscione nel mondo dei motori dopo anni difficili. Questo risultato, arriva in un contesto positivo, infatti il mercato auto europeo, ormai da molti mesi viene segnalato in grossa crescita dopo la crisi degli anni scorsi.

Alfa Romeo e Jaguar le migliori in Europa a settembre

Andando a prendere in considerazione i dati di vendita di settembre in Europa, vediamo come  Jaguar, abbia visto salire le sue vendite del 42,3% rispetto a settembre 2015. Dopo la casa inglese troviamo Alfa Romeo, salita del 38,8 per cento. Si tratta di un trend perfettamente in line con l’intero 2016. Jaguar è anche in questo caso la casa automobilistica che cresce di più con +74,7 per cento rispetto al 2015. Merito di questo exploit di Alfa Romeo ancora una volta la nuova berlina di segmento ‘D’ Giulia, che riesce ad ottenere risultati lusinghieri nei principali mercati d’Europa in cui è arrivata facendo così decollare il numero delle immatricolazioni per la celebre azienda automobilistica milanese.

Leggi anche: Fiat Chrysler: Harald Wester mette in dubbio i test delle autorità nazionali

Alfa Romeo logo
Alfa Romeo

Leggi anche: Jeep potrebbe costruire una versione di Wrangler con un tetto rimovibile

Le prospettive per i prossimi mesi del Biscione sono rosee

Secondo gli analisti in questi ultimi mesi del 2016 le prospettive per Alfa Romeo sono a dir poco incoraggianti. Infatti con l’arrivo dell’autunno e l’arricchimento della gamma di Giulia con nuovi modelli, tra cui quelli che abbiamo visto al recente salone auto di Parigi, è assai probabile che le immatricolazioni della casa italiana si possano ulteriormente incrementare rispetto a quanto ottenuto fino ad ora in questo positivissimo 2016.

Già da ottobre potremo avere un primo assaggio di quello che potrebbe essere un autunno davvero ricco di soddisfazioni per il brand italiano di Fiat Chrysler Automobiles, è questo probabilmente è solo l’inizio di quella che si prospetta essere una vera e propria riscossa per il marchio milanese.

 

 

  • Sinceramente tra la Giulia e la nuova XE non saprei cosa scegliere, guardando solo il lati estetico… sono le più belle della categoria…

  • Lucas wir wissen halt was gut ist! Alfa und jaguar: die besten des Kontinents!