Dodge Grand Caravan: quale il futuro di questo storico veicolo?

Dodge Grand caravan
Dodge Grand Caravan

Dodge Grand Caravan è un modello che indubbiamente ha fatto la storia recente del celebre marchio americano che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles. Questo modello tra circa un anno uscirà di produzione e non verrà più venduto in quanto da Fiat Chrysler hanno deciso di dedicarsi principalmente ai più redditizi Suv e Crossover. Delle tre grandi case automobilistiche americane, Chrysler sicuramente è quella che ha avuto la storia finanziaria più turbolenta, con più passeggiate nei pressi di fallimento nel suo recente passato. Questa situazione ha costretto i dirigenti a prendere decisioni a volte anche controverse.

Così è con una certa trepidazione che si assiste alla sospensione di uno dei suoi prodotti più redditizi e prolifici. La Dodge Caravan ha aiutato il salvataggio di Chrysler nel 1983, insieme al suo fratello boxy Plymouth. Plymouth stesso alla fine è andato via, dando vita al modello di minivan Chrysler Town and Country, mentre Dodge Caravan ha lasciato posto al Dodge Grand Caravan. Oggi, 34 anni dopo il suo debutto drammatico, che però poi portò grandi successi, Chrysler ha posto il futuro a lungo termine del Caravan in dubbio.

Dodge Grand Caravan: per il momento rinviata la fine della sua produzione

Originariamente è stato previsto che la produzione di questo modello si sarebbe conclusa a fine anno con l’arrivo della nuova Chrysler Pacifica destinata a portare avanti la tradizione della società. Ma adesso le cose sembrano essere un po’ cambiate. Infatti la società ha annunciato la produzione di questo veicolo per almeno un altro anno. Al momento non è ancora chiaro quello che succederà in futuro con questo veicolo. Utilizzando il motore 3,6 litri V-6, Dodge Grand Caravan ha marciato su e giù per le strade e le ripide valli degli Usa conquistando i cuori di numerosi automobilisti.

I Minivan sicuramente potrebbe essere più in linea con i gusti attuali della clientela, tuttavia non si può negare la capacità del Grand Caravan di trasportare un sacco di roba, in modo efficiente. Con porte laterali scorrevoli elettriche e un portellone assai ampio, questo è stato ideale per tutti i tipi di carico, ciò ci ha permesso di gettare letteralmente la nostra attrezzatura all’interno senza alcun riguardo per lo spazio consumato, vista la grande abbondanza di spazio.

Leggi anche: Chrysler Pacifica nuova foto spia dal Colorado del futuro minivan

Dodge Grand caravan
Dodge Grand caravan: la produzione doveva concludersi entro fine anno ma le cose sembrano essere cambiate, almeno per il momento.

Leggi anche: Jeep Wrangler 2018: pezzo del nuovo modello spedito per sbaglio a cliente

Vendite raddoppiate per Dodge Grand Caravan nel 2016

Finora questo anno, le vendite del Dodge Grand Caravan sono effettivamente raddoppiate rispetto allo scorso anno, e questo non può non essere preso in considerazione dai dirigenti di Fiat Chrysler Automobiles. Del resto il Dodge Grand Caravan rimane un veicolo pratico, un modo ragionevole per spostare persone e merci, in modo efficiente. Vedremo dunque se questo veicolo è realmente arrivato alla conclusione del suo ciclo produttivo oppure viste le vendite in casa di Fiat Chrysler vi potrà essere un ripensamento,