Jeep Renegade diesel con cambio doppia frizione DDCT da novembre in Italia

La nuova Jeep Renegade diesel con cambio automatico a 6 rapporti con doppia frizione debutta finalmente in Italia a partire dal prossimo mese di novembre. Si tratta del modello che presenta l’importante novità rappresentata dal cosiddetto cambio DDCT, che viene proposto assieme al motore MultiJet di seconda generazione da 1.6 litri. Questo propulsore, in parole povere, è capace di una potenza massima di 120 cavalli. In questa variante di Jeep Renegade che tra poco sarà ordinabile nel nostro paese, è disponibile inoltre anche la celebre tecnologia Stop&Start.

Per la prima volta il cambio DDCT su una Jeep Renegade Diesel

Questa nuova trasmissione automatica a sei rapporti per Jeep Renegade, che come detto sarà abbinata al propulsore Diesel, riguarderà solo i modelli di Renegade a trazione anteriore. Questo cambio non rappresenta una novità assoluta per questa automobile, prima però era previsto solo per il Turbo MultiAir 2 da 1,4 litri.

Nella versione Diesel questo cambio dovrebbe garantire consumi ed emissioni assai inferiori a quelle degli altri modelli presenti in gamma. Si parla in poche parole, di 4,5 l ogni 100 Km e 118 g al Km di CO2 su un percorso di ciclo misto, secondo quanto dichiarato dai responsabili del brand di Fiat Chrysler Automobiles.

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio: parte il conto alla rovescia per il primo Suv

jeep renegade
jeep Renegade: a novembre arriva in Italia la versione con cambio a doppia frizione DDCT

Leggi anche: Alfa Romeo E-Suv: il render di una vettura che vedremo entro il 2020

Oltre 330 mila esemplari in due anni per Jeep Renegade

Questa novità dovrebbe garantire a questo particolare modello di Jeep Renegade di essere particolarmente comodo e fluido da guidare. Dunque con questa nuova variante ci sono buone possibilità che le vendite già lusinghiere di questo modello possano aumentare ancora nei prossimi mesi in Italia, questo dopo che questa vettura è già stata prodotta in oltre 330.000 esemplari in appena due anni.

Con questa novità relativa a Jeep Renegade e il futuro sbarco della nuova Jeep Compass sul mercato italiano che avverrà nel corso del 2017, il brand automobilistico statunitense si candida ad essere una delle principali protagoniste sul mercato auto del nostro paese.