Alfa Romeo Giulia e Pirelli Cinturato P7: 2 eccellenze italiane si incontrano

Alfa Romeo Giulia Pirelli Cinturato P7
Alfa Romeo Giulia Pirelli Cinturato P7. Credits: Motorionline

Alfa Romeo Giulia e Pirelli Cinturato P7, sono due eccellenze italiane che incontrandosi hanno dato il via a qualcosa di molto interessante. Lo pneumatico italiano infatti rappresenta una gomma votata in maniera piuttosto palese al piacere di guida. Questo ovviamente non può che andare d’accordo con una vettura pensata per garantire una perfetta fluidità di guida come Alfa Romeo Giulia. Il P7 Cinturato ha natura sportiva, ma non nella stessa maniera dei prodotti che fanno parte della famiglia PZero. Questi pneumatici pur essendo votati alla guida sportiva si caratterizzano per il fatto di garantire un livello di silenziosità e durata chilometrica, che solo pochi altri prodotti al mondo possono vantare.

Alfa Romeo Giulia ha un’alleata importante per garantire la massima sportività e sicurezza

Questi prodotti di Pirelli ben si prestano ad essere montati sulla nuova berlina del Biscione Alfa Romeo Giulia, come dimostra del resto la recensione di ‘Motorionlone.com’, perchè comunque garantiscono la massima stabilità anche in condizioni difficili di asfalto, che per una vettura a trazione posteriore è una caratteristica non certamente trascurabile. Tra l’altro evidenziamo anche che il Cinturato P7  garantisce un enorme utilità dal punto di vista del riparo dalle forature. Questo infatti grazie alla tecnologia RunFlat, consente di guidare anche con la pressione a zero degli pneumatici, permettendo di non rimanere a piedi ma di raggiungere il gommista più vicino senza alcun problema.

Leggi anche: Fiat e Jeep: in Germania a settembre destini opposti per i 2 brand di FCA

Alfa Romeo Giulia e Pirelli Cinturato P7. Credits: Motorionline
Alfa Romeo Giulia e Pirelli Cinturato P7. Credits: Motorionline

Leggi anche: Nuova Jeep Grand Wagoneer: ecco come potrebbe essere

Alfa Romeo Giulia e Pirelli un’accoppiata vincente

Questo garantisce, sempre a proposito di Alfa Rome Giulia, una maggiore precisione di guida. I materiali scelti per la realizzazione di questo pneumatico che ben si adatta alla nuova berlina del Biscione ed è acquistabile in tutte le misure previste dalla gamma di Giulia, garantiscono una grande dinamicità di guida e inoltre una lunga durata chilometrica, visto e considerato che si tratta di materie prime di altissimo livello. Dunque anche in questo caso possiamo dire che il binomio Alfa Romeo Giulia e Pirelli risulta essere una vera e propria accoppiata vincente.

Alfa Romeo Giulia e Pirelli Cinturato P7. Credits: Motorionline
Alfa Romeo Giulia e Pirelli Cinturato P7. Credits: Motorionline

La gomma provata da ‘Motorionline.com’ è stata montata su un’Alfa Romeo Giulia con allestimento Super, e con motore a gasolio da 180 cavalli. Dunque un modello pensato per macinare moltissimi chilometri l’anno e nonostante questo la gomma ha fornito un’ottima prova di silenziosità e piacevolezza di guida.

  • don vito

    Le nuove cinturato sono fenomenali….in questo momento le migliori nella categoria.

  • umberto

    Il Pirelli e un ottimo pneumatico in generale, come primo equipaggiamento ha il goodyear e onestamente vanno molto bene…. Quando dovrò cambiarle sicuramente farò un pensiero proprio sul Pirelli, è una gomma che ho sempre apprezzato!

  • Gianni Polimeni

    Sulla mia GT del 2004 avevo montato le Pzero rosso, le migliori in circolazione. Prestazioni eccezionali ma con un difetto riscontrabile solo a Roma, dove abito. Cioè le buche. Essendo rigidissime per avere prestazioni elevate, non erano adatte alla città. Adesso uso le All season,, eccellenti!!!!