,

Maserati: ecco le novità che vedremo al Salone auto di Parigi

Maserati Quattroporte restyling
Maserati Quattroporte restyling

Al Salone dell’auto di Parigi 2016, il gruppo Fiat Chrysler Automobiles sarà uno dei principali protagonisti con tutti i suoi principali brand. Tra questi ovviamente non poteva mancare Maserati, che insieme a Fiat, Ferrari e Alfa Romeo cercherà di tenere alto l’onore dell’Italia durante la kermesse automobilistica parigina, che si svolge ogni 2 anni in alternanza con il Salone di Francoforte e che quest’anno si terrà dall’1 al 16 ottobre. L’evento parigino potrebbe essere una buona occasione per vedere dal vivo la nuova Maserati Quattroporte Restyling. Si tratta di una novità di cui vi abbiamo già ampiamente parlato in precedenza.

Probabile il debutto internazionale del nuovo Maserati Quattroporte restyling

La celebre ammiraglia della storica e gloriosa casa automobilistica del Tridente, si presenta sul mercato con un nuovo design, che rispetto a quello del modello precedente sembra aver portato non pochi cambiamenti. Le maggiori novità, a proposito dell’ammiraglia targata Maserati, riguardano principalmente i profili opachi del paraurti e dell’estrattore e la griglia anteriore, che adesso appare come assai rinnovata. Le linee del nuovo Maserati Quattroporte però, rimangono fedeli alla sua versione originale, che fu lanciata circa 3 anni fa nel corso del 2013. La vettura all’epoca ebbe un notevole successo commerciale, con numeri molto alti per quelle che sono le abitudini dell’azienda motoristica modenese.

Leggi anche:  Alfa Romeo Giulietta rendering: ipotesi sulla nuova generazione

Sicura la presenza del Suv Maserati Levante

Basti pensare che di quel modello sono stati venduti ben 24 mila esemplari in 72 diversi paesi del mondo. Questo a testimoniare che il fascino dello stile Maserati piace un po’ ovunque nel mondo, trattandosi di un marchio che ancora oggi rappresenta alla perfezione il made in italy automobilistico in tutti i continenti.  Questa dunque dovrebbe essere la maggiore novità che il brand di Fiat Chrysler sfoggerà al Salone auto di Parigi, ma non si escludono altre sorprese. Scontata ovviamente la partecipazione del nuovo Suv Maserati Levante, primo nel suo genere per la casa italiana di Fiat Chrysler Automobiles. Un veicolo che tra l’altro, nei pochi mesi in cui è uscito sul mercato, sta riscontrando un notevole gradimento da parte del pubblico europeo.

Lascia un commento

Loading…

La sostituzione di Jeep per il duo Compass / Patriot è trapelato ancora una volta , questa volta dalla Cina con le foto che rivelano quasi tutto quello che dobbiamo sapere. La nuova bussola, come ci si aspetta di essere chiamato, è fortemente ispirato dal suo fratello maggiore, il Grand Cherokee. A differenza della Cherokee , Jeep ha giocato sul sicuro questa volta e ha dato la nuova bussola un disegno molto meno divisioni esterno. L'auto che vedete in le immagini è in realtà il modello cinese di produzione locale, insieme ad esordio al Guangzhou Auto Show a novembre, secondo NetEase , che ha caricato questi foto. Il nuovo Jeep Compass è anche andare a fare la sua prima apparizione ufficiale in Brasile nei prossimi giorni, con il suo debutto negli Stati Uniti impostare anche per novembre al Los Angeles Auto Show. Basato su una versione modificata della piattaforma che puntella il più piccolo Renegade e la Fiat 500X , la nuova bussola dovrebbe essere offerto sia con un turbo da 2.0 litri o un motore da 2,4 litri naturalmente aspirato. C'è anche la possibilità di una unità a benzina 1.4 litri turbo provenienti da Fiat ma che è sembra più plausibile per l'Europa rispetto al mercato degli Stati Uniti. Versioni a trazione anteriore e quattro ruote motrici sarà disponibile anche con un manuale a sei marce offerto di serie e un cambio automatico a nove marce come optional. La cabina sembra piuttosto simile a quello della Cherokee e che non è una cosa negativa come offre un stile attraente con tutta la tecnologia necessaria, compreso un sistema di infotainment da 8,4 pollici. la produzione della nuova Jeep sta andando a prendere posto in tre diversi stabilimenti (Brasile, Messico e Cina). Le prime vetture sono tenuti a colpire le strade nei primi mesi del 2017

Nuova Jeep Compass 2017: trapelano nuove immagini dalla Cina

Alfa Romeo Giulia Veloce

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: Le migliori notizie della settimana (19-25 settembre)