Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio: foto spia da Modena

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio
Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Il nuovo Suv del Biscione Alfa Romeo Stelvio a novembre sarà svelato nella sua forma definitiva. Il primo modello che potrebbe essere svelato, secondo i bene informati, potrebbe essere il top di gamma Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio. Questo modello utilizzerà lo stesso motore di Giulia Quadrifoglio: V6 2.9 litri da 510 cavalli di potenza. Il prezzo di questo veicolo dovrebbe aggirarsi intorno agli 80 mila euro o poco più. Oggi vi mostriamo delle foto spia (Ph Bagni) apparse sul web alcuni giorni fà, che mostrano il muletto camuffato di questa variante del Suv Stelvio aggirarsi in fase di test per le strade di Modena. Le immagini in breve tempo hanno fatto il giro del web, per via della grande curiosità che questo modello sta suscitando tra i numerosi appassionati della celebre casa automobilistica del Biscione. 

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio: dovrebbe essere lui nelle foto spia

Sebbene questo esemplare del primo Suv del brand automobilistico milanese sia coperto da pesanti camuffature si può intuire che si tratta di Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, per l’assetto che appare quello tipico delle versioni Quadrifoglio, e anche per la presenza di specifici cerchi in lega, i quali dovrebbero essere una prerogativa della versione più sportiva e lussuosa del nuovo Suv della casa italiana di Fiat Chrysler Automobiles. Alfa Romeo Stelvio avrà molto in comune con la berlina Giulia. Innanzi tutto verrà prodotto sempre a Cassino, lo stabilimento FCA che diventa sempre più centrale per il rilancio del Biscione. Le due vetture condivideranno la stessa piattaforma modulare ‘Giorgio’. Altra cosa in comune saranno i motori.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio
Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio: foto spia da Modena del nuovo Suv

Leggi anche: Alfa Romeo: autunno di fuoco con Giulia Veloce e il Suv Stelvio

Molto in comune con Alfa Romeo Giulia

In base a quanto rivelano alcune fonti vicine alla casa automobilistica italiana, la gran parte dei motori previsti per Giulia li troveremo anche in Alfa Romeo Stelvio. Anche il design di Stelvio dovrebbe essere molto simile alla Giulia, soprattutto per quello che riguarda il frontale della vettura, cosi come dimostra la foto proveniente da Cassino che ha svelato parzialmente come sarà il modello definitivo. Il prezzo di partenza del primo suv dell’azienda motoristica originaria di Milano dovrebbe essere intorno ai 40 mila euro. 

La trasmissione di Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio sarà con cambio manuale a sei rapporti o con l’automatico ad 8 marce di ZF. La sua commercializzazione, sempre secondo i soliti bene informati, dovrebbe avvenire nel prossimo mese di febbraio o al massimo in marzo subito dopo il Salone dell’automobile di Ginevra, che potrebbe segnare il suo debutto europeo.
  • Des Troyer

    Certo che da qui a novembre ce le fracasseranno le palle con sto cacchio di Stelvio..