Ferrari: ecco la novità che vedremo al Salone auto di Parigi

Ferrari
Ferrari: LaFerrari Aperta,

Ferrari sarà una delle maggiori protagoniste del Salone dell’automobile di Parigi, che avrà inizio tra la fine di settembre e gli inizi di ottobre. La celebre casa automobilistica di Maranello, porterà una sola novità nella celebre kermesse automobilistica che si svolge nella capitale transalpina.  Ci riferiamo ovviamente alla versione scoperta della fuoriserie laFerrari. Questo veicolo, al momento denominato  laFerrari Aperta, potrà essere dunque ammirato in occasione di questa manifestazione. Questo modello, come spesso accade quando si parla di Ferrari, è un veicolo da sogno, come del resto è anche la vettura da cui questa automobile deriva.

La novità importante di Ferrari al Salone parigino

laFerrari in versione coupè è stata infatti mostrata per la prima volta nel corso dell’anno 2013 ed è stata realizzata nel numero di 499 esemplari, ai quali se ne aggiungerà uno ulteriore che sarà messo all’asta, al fine di poter aiutare con il ricavato le persone colpite dal terremoto in centro Italia. Al momento non si sa ancora come questo modello sarà denominato ufficialmente. Nonostante ciò segnaliamo che i modelli realizzati sono stati già tutti venduti nella fase delle prenotazioni. Questa ha riguardato una selezioni di clienti più ristretta del solito, che infatti ha causato alcuni malumori tra coloro i quali sono rimasti esclusi dalla possibilità di avere questa nuova automobile.

Leggi anche: Ferrari: collezionista americano fa causa a Maranello, ecco il perchè

laferrari spider

Gli altri modelli Ferrari che vedremo a Parigi

Anche in questo nuovo veicolo, la meccanica sarà uguale a quella del modello originario. Troveremo dunque un propulsore aspirato V12 6.3, che sarà affiancato ad un propulsore elettrico. laFerrari Aperta avrà a disposizione ben 963 cavalli di potenza nel suo complesso. Lo stand della casa automobilistica del cavallino rampante a Parigi non mostrerà solo questa fuoriserie. Quasi certamente sarà presente anche la GTC4Lusso, già mostrata al Salone auto di Ginevra. Si tratta dell’erede della FF. Vettura che ha il motore anteriore, con configurazione a quattro posti veri, oltre alle quattro ruote motrici, con motore V12 6.2 da 690 cavalli. Presente infine anche la California T Handling Speciale. 

Leggi anche: Ferrari: Sergio Marchionne vuole vincere e promette una vera rivoluzione