Jeep Grand Cherokee EcoDiesel Trail Warrior, presentazione

Jeep Grand Cherokee EcoDiesel Trail Warrior

Si è svolta, all’evento Moab Easter Jeep Safari 2014, la presentazione della nuova Jeep Grand Cherokee EcoDiesel Trail Warrior, un’edizione speciale della già nota Jeep Grand Cherokee standard.

La versione speciale Jeep Grand Cherokee EcoDiesel Trail Warrior ha fatto un gran successo tra gli appassionati di Jeep, che dal 12 al 20 aprile si sono riuniti nello Utah per la 48a Moab Easter Jeep Safari (edizione 2014). Con questa nuova versione, molto particolare e distinguibile rispetto a qualsiasi standard, Jeep propone la terza edizione speciale della gamma Grand Cherokee (dopo le Dakar e Adventurer): presentazione che è avvenuta anche dopo il lancio delle tre versioni speciali di  Jeep Wrangler.

Jeep Grand Cherokee EcoDiesel Trail Warrior, caratteristiche

Le caratteristiche tecniche di Jeep Grand Cherokee EcoDiesel Trail Warrior, comunicate dalla casa in fase di presentazione, sono veramente molto interessanti. Il motore è a sei cilindri in carbonio, con variazioni rispetto alla Grand Cherokee classica che iniziano dalle sospensioni Quadra-Lift.

Completano le specifiche tecniche di Jeep Grand Cherokee EcoDiesel Trail Warrior il portabagagli modello Mopar, cerchi in lega da 20”, colore Mojave Sand, pedaliera speciale ideata appositamente per il nuovo modello, allestimenti interni nero-marroni e importanti aggiunte per quanto riguarda il display, che avrà a disposizione le innovative applicazioni wiAdvisor e wiTech, per controllare in tempo reale le prestazioni e le condizioni del veicolo.