Fiat, Mini e Renault si divertono su Twitter e Facebook

fiat

Un simpatico siparietto nelle scorse ore ha visto come protagonista Fiat in occasione della cosiddetta ‘giornata del perdono’. Sono apparse su Facebook e Twitter alcune immagini della nuova Fiat 500  che chiede “scusa” alle proprie concorrenti. “Scusa Mini se sono bellissima” e Scusa Twingo se sono unica” sono i 2 messaggi lanciati dalla principale casa automobilistica italiana in questa campagna pubblicitaria che, a tutti gli effetti, sembra essere una piccola provocazione che l’azienda originaria di Torino ha voluto lanciare alle sue concorrenti. Renault Italia ha deciso di rispondere alla piccola provocazione lanciando a sua volta una vera e propria frecciatina.  La Renault Twingo risponde alla 500 affermando: “E’ vero 500, sei l’unica. A non avere 5 porte”.

Mini e Renault rispondono a Fiat

Anche Mini, coinvolta dalla prima casa automobilistica italiana, è voluta stare al gioco e ha dunque deciso di rispondere, ammettendo il proprio errore nell’aver considerato solo simpatica la 500. Insomma si è trattato di un vero e proprio siparietto che ha avuto protagoniste alcune delle principali case automobilistiche che operano nel nostro paese. Tra l’altro alle 3 case automobilistiche appena citate se ne sono aggiunte anche altre, che hanno voluto dire la loro sulla questione.

Leggi anche: Jeep Renegade: la promozione di settembre 2016 per il Suv di Fiat Chrysler

fiat 5oo twitter perdonorenault fiat toyota mini perdono
fiat 5oo twitter perdono renault fiat toyota mini perdono
fiat 5oo twitter perdono

 

Ed infatti nella contesa entra in gioco anche la mitica casa automobilistica giapponese Toyota, la quale dando voce alla propria city car Toyota Aygo  ha deciso di sfruttare lo slogan ‘Go Fun Yourself’ consigliando a tutti di non prendersi troppo sul serio nella vita. Anche Peugeot sorella di Renault interviene mettendo in evidenza che la sua 108 viene proposta in 3 o 5 porte e dunque non ha proprio nulla da farsi perdonare nella giornata del Perdono. Insomma un siparietto che ha fatto sorridere i fan delle case coinvolte e che in un certo senso diventa anche un modo di far parlare un po’ di se durante la giornata del Perdono.

toyota giornata perdono

Leggi anche: FCA: in Francia buona performance di Alfa Romeo, Fiat e Jeep

 

 

  • ILKönz

    Toyota dimostra il classico distacco dei vincenti. Che la plebea Fiat impari, piuttosto che prendere in giro gli altri. Il bello è che la Twingo è più fedele alla classica 500 di quanto non lo sia il modello FCA, visto che ha trazione e motore posteriori!

    • Des Troyer

      Molto fedele.. Infatti la 500 originale aveva il cofano che si apriva e non aveva 5 porte. Uguale precisa alla nuova Twingo…. Ma vai a cagare!