Fiat Panda: dopo 4 anni e mezzo si rinnova, ecco le novità principali

Fiat Panda
Fiat Panda

Fiat Panda da molto tempo a questa parte risulta essere la vettura più amata dagli italiani, come dimostrano puntualmente i dati di vendita del mercato del nostro paese, che vedono la celebre vettura della più importante casa automobilistica italiana essere sempre la più venduta in Italia.  Nelle scorse ore dal sito ufficiale di Fiat è stato annunciato che questo veicolo dopo 4 anni e mezzo dal suo arrivo sul mercato in quella che è la versione attuale, riceverà un leggero aggiornamento. Il restyling riguarderà soprattutto un aggiornamento tecnico della vettura, così come riportato dallo stesso sito ufficiale, che tra l’altro mette in evidenza come questo modello sia già ordinabile. 

Per quanto riguarda il design esterno della nuova Fiat Panda,  possiamo subito dire che da questo punto di vista con la nuova Panda cambia poco o nulla rispetto al passato. Forse il più significativo cambiamento è che debuttano i nuovi colori Rosso Amore e Grigio Colosseo. Questo debutto è accompagnato anche dalla presenza degli inediti cerchi in lega da 14 o da 15 pollici con finiture brunite o argento.  Le innovazioni più importanti indubbiamente sono quelle che sono state riservate all’interno di questa nuova automobile. In particolare notiamo che la selleria si caratterizza per la presenza di nuove fantasie che andranno ad arricchire l’abitacolo della piccola utilitaria di casa Fiat.

Altra innovazione di tutto rispetto che riguarda sempre gli interni della nuova Fiat Panda è quella che riguarda i sedili posteriori, che da adesso sono sdoppiabili (60/40) mentre quello del passeggero è totalmente abbattibile. Il numero di portaoggetti, rimane invece lo stesso del precedente modello. Questo comunque non stupisce più di tanto, visto e considerato che da molti questo viene considerato come il  punto forte del veicolo. Basti pensare che di portaoggetti ve ne sono addirittura 14, compreso lo storico “tascone”  che caratterizza il lato passeggero. 

Leggi anche: Fiat Panda continua il suo dominio in Italia a luglio, è l’auto più amata

Fiat Panda
Fiat Panda

Fiat Panda restyling porta novità anche per quanto riguarda il design del volante che è stato aggiornato. Adesso infatti questo è disponibile anche con rivestimento in pelle, con comandi radio integrati e anche con finiture in titano.  Cambia leggermente anche il quadro comandi che adesso presenta una grafica più lineare ed essenziale rispetto a quanto avveniva con il precedente modello.  Fiat Panda Lounge, adesso vede debuttare  il climatizzatore automatico a controllo elettronico.  Altra novità molto importante è l’introduzione in questo modello della radio Uconnect che include tra le altre cose Bluetooth 2.1, streaming audio, e pratico sistema di riconoscimento vocale, senza dimenticare infine la presenza di ingressi Usb, Aux e lettore Mp3.

Fiat Panda
Fiat Panda

Per quanto riguarda le motorizzazioni, queste rimangono invariate, essendo stata confermata per intero la situazione precedente. Per quanto riguarda il listino prezzi infine si parte da euro 11.300 per il modello base sino ad arrivare ai 16.950 della versione top di gamma 0.9 TwinAir 80 CV Natural Power in versione Lounge.

Leggi anche: Fiat Panda è l’auto più venduta nel primo semestre del 2016 in Italia

  • Fabri Fina

    Non capisco perché dato che è un auto indicata anche ai giovani non rendano disponibile un autoradio con touch screen e non mettano di serie già da versioni intermedie i comandi al volante

  • don vito

    Senza un nuovo infotainment….e come fossi pensata per i pensionati.