Fiat 500 Lego: ha tutto il fascino italiano del modello originale

Fiat 500 Lego
Fiat 500 Lego

Fiat 500 Lego è un’idea nata da 2 ragazzi italiani, Gabriele Zannotti e Saabfan,  i quali hanno avuto la fantasia di trasformare quella che possiamo considerare come l’icona dell’automobile italiana di tutti i tempi, in un nuovo modello di mattoncini Lego. I due infatti hanno deciso di sottoporre il proprio progetto a Lego, nella speranza che un domani la celebre azienda di giocattoli possa creare un kit di montaggio, che permetta di realizzare una Fiat 500 Lego in miniatura. Questo veicolo è stato realizzato in miniatura dai due ragazzi, tenendo conto di tutti i dettagli più realistici del modello a cui si sono ispirati.

Per realizzare la Fiat 500 Lego, sono stati necessari 1.156 pezzi. Questi garantiscono la realizzazione di una vettura dotata di carrozzeria che rispecchia il modello originale nei minimi dettagli e a cui è possibile applicare gli adesivi del modello a cui i due giovani si sono ispirati, ovvero la Fiat 500 F del 1968. Il modellino è talmente dettagliato che si possono aprire sia le portiere dell’auto che il cofano motore,  ed inoltre é anche possibile montare un portapacchi sul tetto del veicolo.  Altro particolare che non ha lasciato indifferenti gli appassionati di motori, ed in particolare i fan di Fiat 500, è il fatto che questo modellino realizzato tutto in mattoncini Lego presenta sedili che si ribaltano in avanti, alla stessa maniera di quello che accade sul veicolo originale del 1968.

Leggi anche: Fiat 500 Plus: il render di ItalianConceptCar della possibile erede di Punto

Fiat 500 Lego
Fiat 500 Lego

Anche la ruota di scorta è presente in questa miniatura di Fiat 500 Lego e si trova esattamente nella parte anteriore del veicolo sotto al cofano. Sempre nello stesso luogo sono presenti anche gli attrezzi e il serbatoio.  Nella parte posteriore è  presente al pari del modello degli anni 60 il motore bicilindrico da mezzo litro utilizzato dalle  Fiat 500 dell’epoca. Resta da capire, a questo punto, se la celebre azienda dei mattoncini deciderà di accontentare i due appassionati producendo anche questo modello. Certamente se questo avvenisse, sarebbero in tanti tra i collezionisti ad essere felici. Qualora l’idea vi sia particolarmente piaciuta, potete visitare il sito ufficiale di Lego nella pagina delle idee e dei suggerimenti dove trovate la possibilità di supportare questa iniziativa.