Maserati: nuovo showroom a Oldenburg in Germania

di -
Maserati
Maserati

L’Auto Galleria Schlickel a Oldenburg ha ufficialmente inaugurato il suo nuovo Maserati showroom lo scorso fine settimana. Come ha detto il marketing manager Arnold Ten Hove su richiesta di “KFZ”, la concessionaria occupa così una regione di vendita fino a quel momento non coperta dal brand Maserati. Il bacino di utenza di Oldenburg  è molto ricco e dunque è un bene per Maserati che il noto rivenditore multimarca di Emden a Wilhelmshaven vicino Brema, abbia deciso di aprire questo showroom che dovrebbe consentire alle nuove vetture della gloriosa casa automobilistica de Tridente di avere una maggiore visibilità anche in queste importanti e ricche zone della Germania, dove tra l’altro il marchio di Fiat Chrysler Automobiles è molto amato.

Nuovo Showroom Maserati in Germania

Ten Hove è sicuro che può vendere da 80 a 100 modelli tra nuovi e usati di Maserati nel suo primo anno di vendita completa. “E’ stato soprattutto il portafoglio di prodotti che ci ha convinto su questo marchio. Si adatta nel tempo e al nostro concetto di qualità “, ha detto il manager. La concessionaria in questione tra l’altro tratta anche brand quali Jaguar e Land Rover. Il nuovo showroom di 200 metri quadri, che è seguito da una zona di laboratorio di più di 310 metri quadrati, ora integra la sala espositiva di 1.600 metri quadrati per i marchi di Fiat Chrysler presenti in concessionaria. L’Auto Galleria Schlickel si trova da Oldenburg dal 1979.

Maserati punta forte sulla Germania per crescere ulteriormente nelle vendite

Tra i brand principali che trovano spazio in questa concessionaria abbiamo alcuni dei principali marchi FCA: Fiat, Alfa Romeo, Abarth e Fiat Professional. Inoltre Schlickel commercializza anche Jeep, Jaguar e Land Rover. Secondo quanto rivela il manager ogni anno la celebre concessionaria vende tra 800 e 900 veicoli nuovi e usati, con 33 dipendenti. La rete di concessionari Maserati in Germania adesso conta quasi 30 punti vendita. Con 827 unità di nuova immatricolazione a luglio, il Tridente ha finora venduto un quinto in più del volume rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Maserati
Maserati

Obiettivo 70 mila immatricolazioni l’anno

L’azienda motoristica di Modena dunque punta forte sulla Germania per il suo rilancio nel mondo dei motori, che partito con l’arrivo sul mercato del Suv Maserati Levante, continuerà nei prossimi anni con numerosi altri modelli che vedremo uscire dagli stabilimenti del Tridente a cominciare dalla nuova sportiva Maserati Alfieri. Obiettivo raggiungere le 70 mila unità immatricolate l’anno.