Fiat Uno: la vettura che spopola in Brasile, nel 2017 avrà un nuovo motore

Fiat Uno

La Fiat Uno è una delle vetture più popolari in Sud America della principale casa automobilistica italiana. Questo modello, che è stato ridisegnato due anni fa, riceverà altre novità a partire dal prossimo anno. La casa automobilistica italiana prepara nuovi cambiamenti visivi alla linea di questa automobile compatta già a partire dal 2017 e inoltre con l’aggiornamento dovrebbe arrivare una linea di motori originali, che potrebbe anche equipaggiare altre vetture della gamma della società italiana con sede in Olanda. Questo è il nuovo 1,0 litro a tre cilindri e 1,3 litri a quattro cilindri, della cosiddetta famiglia dei GSE (Global Small Engine) di piccoli propulsori di spostamento.

Due nuovi motori nella versione 2017 di Fiat Uno

Le due unità che caratterizzeranno le nuove versioni di Fiat Uno saranno costruite in alluminio. Nel caso del propulsore 1.0, la potenza dovrebbe essere nella regione di 80 cavalli, mentre la coppia stimata è di 10 Nm, seguendo la stessa linea delle concorrenti. Ma il 1.3 litri avrà  invece 109 Cavalli, così come ha rivelato di recente il giornalista Roberto Nasser, considerato uno dei massimi esperti del settore. In questo modello la coppia dovrebbe essere di circa 14 Nm. Novità interessanti anche per quello che concerne la meccanica di questo veicolo,  infatti la nuova Fiat Uno adotterà uno sterzo con assistenza elettrica, il quale contribuirà in maniera piuttosto evidente a facilitare le manovre, aiutando nel contempo anche a risparmiare carburante.

La nuova Fiat Uno la vedremo per la prima volta al Salone dell’auto di San Paolo in novembre

Per quanto riguarda il design, ci sarà una nuova griglia anteriore, on il conseguente abbandono dei quattro quadrati,  i paraurti saranno ridisegnati e probabili cambiamenti  si aspettano anche per quello che concerne il disegno dei fari e fanali posteriori. L’interno della nuova Fiat Uno adotterà nuovi dettagli di finitura come colori e tessuti, nuove caratteristiche standard, come il sistema multimediale e alzacristalli elettrici su tutti e quattro i finestrini.

Fiat Uno
Fiat Uno

L’elenco delle attrezzature comprenderà anche nuove funzioni di sicurezza, come il controllo elettronico della stabilità e della trazione e assistente per il parcheggio, che dovrebbe essere limitato alle versioni più costose. L’arrivo della nuova Fiat Uno è previsto prima del Motor Show di San Paolo, che si svolge nel mese di novembre. Insomma novità interessanti per un veicolo che ormai da molti anni, sebbene nel nostro continente non venga più venduto, continua a portare avanti il brand italiano dell’automobilismo nel continente Sud Americano.