Fiat Chrysler: una importante cambio al vertice giunge dall’Argentina

di -
Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Oggi vi segnaliamo una novità importante che riguarda il gruppo Fiat Chrysler Automobiles in Argentina. Dallo scorso lunedì 1 agosto, l’ingegner Antonio Filosa, italiano, è il nuovo Direttore Generale di Fiat Chrysler Automobiles nell’importante paese sudamericano. Si tratta del secondo incarico che viene attribuito a Filosa, che già svolge la funzione di ‘Direttore de Compras’ del gruppo automobilistico di Sergio Marchionne per quello che concerne il continente sudamericano. Questo cambiamento importante arriva in un momento decisivo per le sorti di Fiat Chrysler in Sud America. Questo cambio al vertice si è reso necessario anche per l’addio di Roberto Gigliarelli, che dopo 40 anni di attività ad altissimo livello ha deciso di andare in pensione di recente. 

Fiat Chrysler: grane esperienza internazionale per il nuovo diretto generale in Argentina

L’ingegner Filosa nato a Napoli 43 anni fa, può vantare una grande esperienza internazionale avendo lavorato sempre per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles in numerosi paesi tra cui Brasile, Argentina, Inghilterra, Italia, Spagna e Stati Uniti. L’ingresso nel gruppo presieduto da John Elkann e amministrato da Sergio Marchionne è avvenuto nel 1999. In particolare, il top manager di Fca si occuperà di gestire le operazioni relative allo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cordoba, una fabbrica che presenta grande importanza per il gruppo italo americano che su di esso ha investito solo per il 2017 oltre 140 milioni di euro.

Obiettivo creare sinergia tra gli stabilimenti di Argentina e Brasile per fare crescere Fiat Chrysler nel continente

Le prime parole dell’ingegnere sono state di grande entusiasmo per il nuovo incarico che egli porterà avanti con un obiettivo al primo posto e cioè quello di garantire una sempre maggiore integrazione di Fiat Chrysler in tutto il continente sudamericano. Da questo punto di vista, l’Argentina insieme al Brasile rappresentano le realtà più importanti e dunque da li deve partire la strategia vincente per il gruppo Fca per quello che riguarda il Sud America.