Fiat, ecco tutti gli aumenti di prezzo per i modelli in gamma

di -

Come abbiamo visto nei giorni scorsi, con l’arrivo del mese di agosto FCA ha rincarato il listino prezzi di quasi tutte le sue vetture attualmente disponibili in Europa. In alcuni casi si è trattato di un incremento molto lieve mentre in altri il prezzo è cresciuto in misura considerevole. Vediamo come cambia quindi il prezzo di listino dei modelli presenti nella gamma del marchio Fiat.

Iniziamo dalla best-seller assoluta del mercato italiano, la Fiat Panda. La segmento A della casa italiana registra ad agosto un incremento di 50 Euro del prezzo di listino. La vettura è ora acquistabile al prezzo di partenza di 11.300 Euro. Leggermente più alto, invece, il rincaro sul listino della 500 che registra un +100 Euro per tutte le versioni ed ora presenta un prezzo di partenza di 13.850 Euro. Il rincaro più marcato arriva per la segmento B Fiat Punto che, nonostante la fine della produzione sempre più vicina, registra un aumento generalizzato dei prezzi di 200 Euro per tutte le versioni a listino.

Da notare, inoltre, un incremento di 150 Euro anche per la Fiat Tipo 4 che ora parte da 15 mila Euro. La segmento C di casa Fiat dovrebbe essere uno dei pochi modelli del gruppo italo-americano che anche in autunno continuerà ad essere al centro di promozioni decisamente importanti e marcate. A completare l’incremento dei prezzi per la gamma Fiat segnaliamo anche un +150 Euro per la 500L, il Qubo e il Doblò. Non ci sono novità invece per la nuova Fiat 124 Spider e per la 500X.

Continuate a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni e delle prossime settimane per tutte le novità e le promozioni legate al marchio Fiat che, dopo una prima parte di 2016 decisamente positiva, punta a concludere l’anno mettendo insieme risultati di vendita decisamente importanti.