Maserati: a luglio in Italia e in Europa crescono le vendite

Nel mese di luglio che si è da pochi giorni concluso, ha messo in evidenza che per Maserati le cose sembrano volgere al sereno. Indubbiamente le ultime novità che hanno caratterizzato la gamma della gloriosa casa automobilistica del Tridente, sembrano venire apprezzate ogni giorno di più nel mondo dei motori dagli acquirenti.  Non è un caso che anche nel mese di luglio in Europa ed in particolare in Italia le immatricolazioni dell’azienda motoristica di Modena continuano a crescere.  Basti pensare che in Italia vi è stato in questo mese un aumento del 5% rispetto a quanto ottenuto nello stesso periodo dell’anno precedente, questo grazie a  161 immatricolazioni, che rappresentano un aumento del 5% rispetto allo stesso mese del 2015, per un totale complessivo di 951 unità immatricolate da gennaio a luglio 2016.

I numeri relativi alle vendite di luglio in Italia ed in Europa sorridono a Maserati

Questi risultati sorridono a Maserati che riesce ad ottenere in tal maniera un incremento del 2% rispetto allo stesso periodo del 2015. Le cose per il brand automobilistico italiano di Fiat Chrysler Automobiles non vanno bene solo nel mercato di casa, ma più in generale in tutto il continente europeo. Basti pensare che le vendite del mese di luglio in Europa sono salite del 6% rispetto a quanto ottenuto nel luglio del 2015. Il totale delle vetture vendute dal produttore italiani per quello che concerne i principali mercati europei dall’inizio del 2016 supera il considerevole numero di 3660 unità.

Arrivano ottimi risultati per il Suv Maserati Levante dalla Germania

A proposito di Maserati Levante, dobbiamo segnalare l’ottimo risultato che arriva dal mercato di un paese considerato come fondamentale, cioè la Germania, dove il primo Suv della casa automobilistica del Tridente ha registrato un incremento delle vendite pari al 41% nel mese di Luglio. Molto bene le cose sono andate anche nel difficile mercato inglese. Li infatti Maserati, nonostante l’assenza del suv Levante che arriverà solamente nel corso dell’ultimo trimestre del 2016, è riuscita ad ottenere un lusinghiero aumento delle vendite pari a +25% rispetto allo stesso periodo del 2015. Insomma per Maserati ultimamente arrivano spesso risultati brillanti, almeno per quello che riguarda il nostro continente, risultati che fanno ben sperare per il futuro, dove ricordiamo sono attese novità importanti per la gamma dell’azienda automobilistica del Tridente. In particolare l’obiettivo, al pari di Alfa Romeo è quello di incrementare il numero delle immatricolazioni portandolo a 75 mila l’anno in totale. 

Maserati Levante
Maserati Levante: le sue vendite a luglio in Germania sono incrementate del 41%
  • Des Troyer

    Maserati è una bomboniera, merita tutto il bene possibile. Avanti così 👍

  • umberto

    bene, difatti se ne vedono sempre di più in giro….. certo è un mercato particolare, però finalmente i vari possessori di auto di lusso si stanno indirizzando sempre di più verso questi modelli che sono decisamente molto meglio della concorrenza!

    • Alfonso

      Mah io ho visto le vendite della Ghibli di luglio…un disastro………..i clienti vogliono un restyling degli interni. Fuori è ottima così..io la comprerei anche domattina se avessi la grana!!

      • umberto

        Penso che se il problema sia l’avversione dei clienti per gli interni probabilmente troveranno una soluzione! A me gli interni non sembrano male, ma può darsi che sia influenzato dalla bellezza esterna della macchina….