Formula 1: ecco chi è il miglior pilota di tutti i tempi secondo uno studio

Alfa Romeo Formula 1

In tanti tra gli appassionati di Formula 1 si sono domandati almeno una volta nella vita chi è stato il miglior pilota di tutti i tempi ad aver messo piede della massima competizione automobilistica mondiale. A questa domanda hanno cercato di rispondere alcuni ricercatori dell’Università di Sheffield, così come mostrato da una ricerca che è stata pubblicata di recente dal noto giornale scientifico ‘Journal of Quantitative Analysis in Sports’. Una ricerca che sicuramente creerà molta curiosità in tutti gli appassionati di Formula 1, ma che non mancherà di sollevare dubbi e polemiche tra coloro i quali non si diranno d’accordo con i risultati mostrati da questo studio.

 Fangio pilota di Formula 1 più bravo, ma la classifica lascia qualche perplessità

Questi scienziati avrebbero dunque sviluppato un coefficiente secondi cui  i piloti di Formula 1 sarebbero stati classificati in base ad una serie di parametri tra cui il talento, la capacità di portare ala vittoria il proprio team a prescindere dal valore reale della vettura Dunque cercando di prendere in considerazione le sole capacità del pilota e tralasciando se questo guidava una monoposto più o meno competitiva in quel determinato periodo storico.  Così facendo dunque è risultato che Juan Manuel Fangio, sarebbe stato il pilota di Formula 1 migliore in assoluto. Al secondo posto i ricercatori mettono Alain Prost e Fernando Alonso. Quarto in questa speciale classifica sarebbe per Jim Clark e quinto Ayrton Senna. Ovviamente già le prime 5 posizioni in classifica mettono in evidenza alcune discrepanze con la percezione che di questi campioni la gente ha ancora oggi.

Non convincono il quinto posto di Ayrton Senna e il nono di Schumacher

Ad esempio un quinto posto di Ayrton Senna dietro ad Alonso viene visto da molti come un vero e proprio sacrilegio. Una cosa ancora più strana è che Michael Schumacher che con 91 vittorie è il pilota che più di tutti ha vinto in Formula Uno viene messo solo al nono posto di questa classifica sfilata dal team di ricerca dell’Università di Sheffield.  Al decimo posto troviamo l’attuale pilota della Ferrari Sebastian Vettel, undicesimo Lewis Hamilton. Per quanto riguarda gli italiani  sono 3 quelli presenti nelle prime 50 posizioni. Il primo è Elio De Angelis al posto numero 21, Nino Farina alla posizione 25 e Luigi Fagioli 411 esimo.

  • umberto

    indubbiamente la classifica lascia perplessi…… ma poverini hanno studiato tanto e quindi onore al merito….. vi sono dei soggetti in questo blog che senza studiare le sparano più grosse, almeno questi hanno la giustificazione che erano stanchi dal troppo studio.

  • ILKönz

    Prost prima di Senna non si può vedere, ma sarei curioso comunque di sapere che parametri, coefficienti e quant’altro abbiano preso in considerazione per formulare una classifica del genere.