Maserati MC12: Harald Wester informa che potrebbe esserci l’erede

Maserati MC12 nera

Arrivano importanti novità per la casa automobilistica del Tridente; ci riferiamo a Maserati MC12, una super car prodotta in edizione limitata tra il 2004 e il 2005, che però è rimasta nel cuore degli appassionati per le sue caratteristiche uniche sia da un punto di vista estetico che da quello meccanico e tecnologico. Oggi arriva una notizia interessante su questo veicolo, l’ex amministratore delegato di Alfa Romeo e Maserati, il tedesco Harald Wester, nelle scorse ore nel corso di un’intervista rilasciata al noto magazine Autocar, ha rivelato che presto di questo veicolo potrebbe arrivare sul mercato una nuova edizione limitata. Si tratta di una notizia che in breve tempo ha fatto letteralmente il giro del mondo emozionando e non poco tutti coloro i quali hanno a cuore le sorti della casa automobilistica del Tridente. 

Maserati Mc12 la nuova versione arriverebbe nei prossimi anni

In tanti a questo punto si domandano come potrebbe essere la nuova versione di Maserati Mc12, un’automobile che quando uscì più di 10 anni fa stupì molto appassionati e addetti ai lavori. Si trattò di una vettura che derivava dalla Ferrari Enzo, questo soprattutto per quello che concerne il propulsore 6.0 V12 della vettura della casa automobilistica di Maranello, che fu  progettata in collaborazione con la Dallara. In proposito Harald Wester non ha voluto rivelare alcun dettaglio su come potrebbe essere questa nuova versione della super car di Maserati. L’arrivo di questo veicolo, sempre secondo l’ex amministratore delegato di Alfa Romeo e Maserati non sarebbe comunque imminente.  In questo momento, il marchio automobilistico italiano sta lavorando ad un aggiornamento delle berline Ghibli e Quattroporte, mentre il successore per la GranTurismo è attualmente in lavorazione.

La nuova versione di Maserati Mc12 potrebbe derivare da una Ferrari e avere qualcosa in comune con Alfa Romeo 4C

Il nuovo modello in edizione limitata, che come detto si chiamerà Maserati Mc12, potrebbe ancora una volta prendere in prestito l’ossatura da una Ferrari, ma Maserati ha anche accesso alla piattaforma in fibra di carbonio utilizzata per la sportiva Alfa Romeo 4C prodotta nello stabilimento Maserati di Modena, che potrebbe servire come base per questo nuovo speciale modello.  Vedremo dunque quali saranno le novità che nelle prossime settimane e mesi arriveranno per quanto riguarda la nuova versione di questo modello targato Maserati. 

 

  • Francesco Tarquinio

    una “LAFERRARI” CON MARCHIO MASERATI!!