Fiat Tipo: il boom di vendite coincide con l’arrivo della 5 porte

Ieri vi abbiamo accennato dell’ottimo risultato nelle vendite che Fiat Tipo ha registrato in Italia nello scorso mese di luglio. Oggi vogliamo evidenziare come questo vero e proprio boom è arrivato quasi in coincidenza con l’arrivo sul mercato della versione 5 porte di Fiat Tipo che è andata ad affiancarsi alla variante uscita nello scorso mese di dicembre, ci riferiamo ovviamente alla berlina a 3 volumi. Del resto era abbastanza facile intuire che se già la prima versione di Fiat Tipo era andata bene sul mercato, anche quella 5 porte sarebbe stata accolta altrettanto bene se non addirittura con ancora maggiore entusiasmo, visto e considerato che nel nostro paese, così come accade in gran parte del continente europeo le berline compatte vengono spesso preferite alle classiche 4 porte. 

Fiat Tipo batte Volkswagen Golf a luglio nelle vendite

La cosa che più ha colpito in queste ore i fan della principale casa automobilistica italiana è che Fiat Tipo è riuscita a battere nelle vendite Volkswagen Golf conquistando la vetta del segmento ‘C’ del mercato auto, un segmento che per alcuni anni non era più stato frequentato dall’azienda automobilistica di Torino. Probabilmente il merito di questi risultati è anche da attribuire all’aggressiva campagna di marketing messa in atto da Fiat per il lancio di questa vettura. Resta da capire ovviamente se questo rimarrà un exploit momentaneo o si attesterà come una vera e propria tendenza. Per comprendere ciò occorrerà aspettare i risultati dei prossimi mesi, per poter fare dunque un bilancio della situazione, che comunque in ogni caso già oggi possiamo dire sembra essere piuttosto florida per Fiat.

A luglio immatricolate 3.159 unità di Fiat Tipo

Fiat Tipo ha venduto in totale nel nostro paese 3.159  unità a luglio,  un risultato che rappresenta un numero pari al 27% in più rispetto a quanto ottenuto a giugno e che coincide con l’arrivo della 5 porte. Questo senza dimenticare che a breve arriverà in concessionaria il modello Station Wagon ed inoltre la gamma si completerà con l’arrivo di nuove motorizzazioni. Il tutto dunque dovrebbe rendere questa vettura molto popolare in Italia ed in Europa e quindi un vero e proprio bilancio lo potremo fare solo a gennaio 2017, quando finalmente sarà possibile analizzare i dati che riguardano l’intero 2016, per poter comprendere meglio quelli che sono stati i benefici che l’arrivo di questa vettura nella gamma di Fiat ha portato alla principale casa automobilistica italiana.

 

  • bel prodotto a costi decisamente interessanti….sarebbe ora di iniziare a comprare italiano invece della solita vw golf

    • Callisto Bonato

      Ehhh ben detto caro Matteo..vallo a dire al nostro amico Konzo..starà schiumando dalla rabbia alla vista di questi dati..ihiihihhihihi!!!!

      • gil upnatistim

        Konzo schiuma solo kartoffen..

        • Callisto Bonato

          Ahahahahah!!!..Forte questa!!!