Alfa Romeo Giulia GTA: nuove foto spia dalla Germania?

Alfa Romeo Giulia GTA
Alfa Romeo Giulia GTA

Alfa Romeo Giulia GTA è un modello di cui si è molto parlato in passato. Infatti in tanti si domandano tra i fan del Biscione se mai arriverà sul mercato un modello simile che sarebbe ancora più potente della Quadrifoglio. Nelle ultime ore sul web sono apparse alcune foto spia che ritraggono un modello particolare di Giulia in pista al Nurburgring. Queste immagini mostrano una berlina con assetto ancora più ribassato  e con spoiler posteriore maggiorato. Ovviamente questi indizi hanno fatto pensare a più di qualcuno che si potrebbe trattare proprio della nuova Alfa Romeo Giulia GTA. Ovviamente non tutti sono concordi su questa possibilità, c’è infatti anche chi pensa che questo modello in realtà non sia altro che una versione speciale di Quadrifoglio con la quale la casa di Arese proverà a migliorare il giro di pista record effettuato nel corso dello scorso mese di settembre e che ufficiosamente sarebbe stato già ritoccato nelle ultime settimane.

Alfa Romeo Giulia GTA arriverebbe per dare filo da torcere alla BMW M4 GTS?

E’ probabile che questo record verrà ufficialmente migliorato nel corso del prossimo mese di settembre ad un anno esatto di distanza da quanto Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con cambio manuale realizzò quel record tuttora imbattuto. Si vocifera anche che Alfa Romeo Giulia GTA se mai davvero dovesse arirvare sul mercato avrebbe lo stesso propulsore da  2.9 litri  V6 biturbo con una potenza di 540 Cavalli e dunque superiore ai 510 della Quadrifoglio. Questo motore tra l’altro in questa vettura sarebbe abbinato al cambio automatico a 8 marce ZF.  Ovviamente al momento si tratta semplicemente di mere ipotesi, ma a quanto pare, secondo i bene informati, la gloriosa casa automobilistica del Biscione potrebbe davvero sviluppare una versione GTA  allo scopo di creare una degna rivale della celebre BMW M4 GTS. 

Anche a luglio molto bene le vendite di Alfa Romeo Giulia

Nei prossimi mesi potremmo sapere qualcosa in più su questa questione e cioè se davvero Alfa Romeo Giulia GTA arriverà o è solo un sogno di mezza estate. Nel frattempo prendiamo atto che le vendite della nuova berlina di segmento ‘D’ nelle sue versioni consuete continua ad andare a gonfie vele anche nel mese di luglio che si è chiuso da poche ore,. La Giulia è nuovamente nella top ten delle berline della sua categoria più vendute in Italia. Inoltre da qualche giorno è disponibile sul mercato la versione turbo benzina 2.0 da 200 cavalli e questo potrebbe far accrescere le vendite ulteriormente. In attesa dello sbarco nell’importante mercato americano a partire dall’autunno prossimo.

Alfa Romeo Giulia GTA
Alfa Romeo Giulia GTA: nuove immagini spia dal Nurbirgring fanno pensare che il Biscione punti anche su questo modello.
  • Jorys Salaun

  • Sarebbe da sogno una GTA con un v8 derivazione Maserati opportunamente elaborato e sovralimentato per stare sui 600 cv!

  • Come nuove FOTO???ah ah ah ah Ma che cazzo di pagina siete??

    • Foto “spia” della versione GTA

    • Ste foto sono di aprile…E co sono siti seri che le hanno pubblicate con data esatta! Non ad agosto FOTO inedite….E tra l altro foto rubate

      • umberto

        In effetti sembrano le foto della versione con il cambio automantico già pubblicate…. Probabilmente volevano scrivere qualcosa ma erano a corto di idee e si sono inventati la “novità “

  • Comincia a piacermi questa Giulia (che comprerei diesel e se ci fosse a trazione integrale visto che capita di andare in montagna). Anche se l’emozione di guidare l’originale è indescrivibile.

  • Quale sarebbe la differenza tra GTA e Q.V?

    • Des Troyer

      La Gran Turismo Alleggerita (questo è l’acronimo usato da Alfa Romeo) è una versione ancora più estrema della già citata Quadrifoglio. Solitamente è dotata di cavalleria maggiorata(!) con qualche penalizzazione riguardo al confort.

    • ILKönz

      la GTA è più costosa, più scomoda, più tamarra

    • umberto

      quando l’Alfa ha iniziato ad utilizzare tale sigla il riferimento era a macchine di serie che venivano potenziate a livello di motore, modificate a livello di assetto e alleggerite di tutto ciò che era superfluo e penalizzante per le prestazioni. Quindi si potevano trovare auto con vetri in plexiglass, sedili più avvolgenti ma meno confortevoli, mancanza di tappetini e fondi antirombo ecc. ecc…. tutto questo in funzione di migliorare le prestazioni complessive.
      Negli ultimi modelli che hanno utilizzato tale termine (147 e 156) la differenza sostanziale era la potenza del motore e l’assetto, mentre tutto quello che si riferisce al confort non veniva più esasperato…. quindi nell’ipotesi che verrà prodotta una versione GTA presumo che si continuerà su questa linea!… la cosa positiva che mentre sulle macchine straniere, salvo la mercedes, l’esasperazione penalizza il confort di marcia, nella auto Italiane lo stesso rimane accettabile… ma questo scaturisce proprio dalla migliore qualità costruttiva delle auto Italiane che già di base hanno una tenuta di strada notevolmente superiore e le linee sono decisamente molto migliori e non richiedono esasperazioni di appendici varie…. sono già cattive di loro!

      • Des Troyer

        Ineccepibile 👍

  • Alfonso

    Guardando i dati unrae la Giulia questo luglio è fuori dalla top ten del segmento..strano