Alfa Romeo Giulia: primo avvistamento in Cina

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia: primo avvistamento nelle strade della Cina, il cui mercato auto è considerato fondamentale per il rilancio del Biscione.

Alfa Romeo Giulia è stata beccata in una foto spia in Cina. Molto probabilmente, la celebre casa automobilistica italiana sta testando un modello di Giulia sul suolo cinese, cosi come riportano le voci che annunciavano il lancio del marchio  di Fiat Chrysler sul più grande mercato auto del mondo. Alfa Romeo, secondo le previsioni, sarebbe dovuta essere lanciata in Cina nel 2011, ma il marchio milanese non è stato introdotto nel paese fino ad ora. Secondo Car News China , la testata giornalistica che ha ricevuto per prima questa immagine della nuova berlina del Biscione sulle strade nazionali, la nuova Alfa Romeo Giulia potrebbe presto sbarcare sul mercato cinese.

Nei prossimi mesi dovrebbe avvenire il lancio in Cina di Alfa Romeo Giulia

Tuttavia, come molti hanno notato, il marchio Alfa Romeo non è molto conosciuto in Cina come invece avviene in Europa o anche negli Stati Uniti. I maggiori problemi per l’Alfa Romeo nel caso di un potenziale lancio di un nuovo modello nel mercato cinese sarebbe quello di predisporre una rete di concessionari che sia idonea a sostenere il lancio commerciale come si deve, e  inoltre molto importante sarebbe anche la creazione di una campagna di marketing per far sapere ai clienti della presenza di questa nuova berlina sul vasto mercato cinese. Dal momento che il marchio non è mai stato disponibile ufficialmente in Cina, è facile vedere le difficoltà che saranno affrontate da coloro che vogliono lanciare lì il noto brand dell’automobilismo italiano. 

 

Si tratta dell’esordio per la casa automobilistica del Biscione nell’importante mercato asiatico

Un lancio nel mercato cinese potrebbe essere l’inizio di una bella amicizia per Alfa Romeo, ma i costi associati con l’introduzione di un nuovo marchio in un mercato come quello cinese potrebbe rivelarsi fatale per l’azienda italiana che negli ultimi anni ha vissuto un periodo di grandi difficoltà. Dopo tutto, Fiat Chrysler Automobiles sta lottando per finanziare tutti i suoi progetti, e Alfa Romeo non è stato redditizio per un lungo periodo di tempo, ma Alfa Romeo Giulia è stata presentata come il suo potenziale salvatore. A questo punto appassionati e addetti ai lavori si chiedono se questo sarà sufficiente per conquistare la cina Cina e sfondare nel suo mercato. Nei prossimi anni capiremo come andranno le cose per la casa di Arese nel difficile quanto importante paese cinese.

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia: primo avvistamento nelle strade della Cina, il cui mercato auto è considerato fondamentale per il rilancio del Biscione.
  • sicuri che non sia una copia?

  • beppedelp

    Di fisso che lo stile Italiano piace tanto in Cina.