Alfa Romeo 4C: nuova clamorosa indiscrezione giunge dagli Usa

Alfa Romeo 4C

Introdotta nel 2014, la sportiva Alfa Romeo 4C Spider non è mai stata sviluppata per essere un successo di vendite. Si tratta di una roadster con lo spazio minimo per il conducente e il passeggero. Indubbiamente Alfa Romeo 4C Spider è una macchina emozionante. Secondo una relazione che non cita alcuna informazione ufficiale di sorta e fa riferimento ad una voce che proviene dal celebre magazine ‘Autoline‘,  l’Alfa Romeo 4C Spider potrebbe andare fuori produzione il prossimo anno, almeno per quello che riguarda il Nord America. Tuttavia, la celebre rivista automobilistica americana non dice se questa è la decisione della casa automobilistica italiana, oppure un proprio pensiero o ancora il semplice annullamento della 4C Spider per il mercato statunitense. Autoline  dice anche che le vendite sono molto deludenti, secondo i  dirigenti del Biscione. Finora quest’anno, Alfa Romeo ha venduto solo 309 4C Spider per il mercato americano. Negli Stati Uniti dunque dal gennaio 2016 al giugno 2016, il risultato di Alfa Romeo 4C non si può certo ritenere come soddisfacente.

La produzione di Alfa Romeo 4C potrebbe cambiare?

Potrebbe essere dunque questo il motivo che spingerà il Biscione a rivedere i propri piani futuri. Ricordiamo che la produzione di questa vettura sportiva, secondo i bene informati dovrebbe continuare sino al 2020, ma a questo punto se davvero questa indiscrezione fosse confermata anche questa data potrebbe subire qualche cambiamento. Vi terremo aggiornati qualora questa clamorosa indiscrezione potrà trovare fondamento. Sicuramente i prossimi anni vi saranno molto cambiamenti nella gamma dei veicoli del Biscione. Basti pensare che nei prossimi mesi sarà presentato il primo Suv nella storia del Biscione: Alfa Romeo Stelvio. Questo sarà commercializzato nella primavera del 2017. Sempre il prossimo anno entro la fine del 2017 dovrebbe giungere sul mercato un altro veicolo, forse una Giulia in versione coupè, così come rivelato da alcune foto spia. 

 Alfa Romeo 4C
Alfa Romeo 4C : una nuova clamorosa indiscrezione giunge dagli Usa

Le altre novità in cantiere

Successivamente, sempre entro la prima metà del 2020 arriveranno altri due Suv, la nuova generazione di Giulietta, che dovrebbe prevedere due diverse varianti. Una sarà erede diretta dell’attuale modello presente sul mercato, mentre un’altra sarà una sorta di versione accorciata della Giulia. Non dimentichiamo anche che nei prossimi anni è atteso anche l’arrivo della nuova ammiraglia del Biscione che si potrebbe chiamare ‘Alfetta’, in onore della celebre vettura che ha fatto la storia del brand automobilistico italiano di Fiat Chrysler Automobiles. Infine sono attese anche una spyder e una coupè, queste però non saranno eredi dirette di Alfa Romeo 4C avendo dimensioni maggiori. L’obiettivo rimane sempre quello, il raggiungimento delle 400 mila immatricolazioni annue entro la fine del 2018. Vedremo se il Biscione sarà capace di arrivare a questo importante traguardo, così come auspicato da Sergio Marchionne e company. 

  • La 4c è stato un esperimento stilistico e tecnico a dir poco spettacolare,ma sappiamo tutti che non è l’auto per le grandi vendite.
    Ci vuole una coupè 2 posti tipo la Jaguar F-Type con un bel motore V6.

    • Aspettiamo la 6c 😉

      • ILKönz

        Che venderà ancora meno?
        Smettiamola di fare i gradassi, Alfa Romeo deve risalire la china con i modelli commercialmente appetibili, non con questi esperimenti soltanto fini a sè stessi.
        Soltanto quando ci riuscirà allora potrà permettersil il lusso di produrre anche modelli in serie limitata, più o meno costosi.

        • La futura 6c sarà su pianale Giulio esattamente come Giulia e il prossimo Stelvio, quindi non capisco perchè non dovrebbe essere commercialmente appetibile o addirittura vendere meno di 4c.

          • ILKönz

            Perchè non se la possono permettere, non ancora.
            La 4C veniva prodotta al massimo in 2000 unità annue, a causa delle forti spese necessarie per il telaio in carbonio. E meno male che il motore era già bello pronto, altrimenti non sarebbe proprio nata.
            Se hanno avuto tutte queste difficoltà con un modello simile (e le vendite misere non hanno certo aiutato a recuperare più di tanto i costi) figuriamoci con uno che sulla carta dovrebbe essere ancora più dispendioso.

            • Seguo fino ad un certo punto il tuo ragionamento.

          • dongg

            Pianale Giorgio, non Giulio! XD

        • Vincent

          Il suo è sicuramente un personale punto di vista, non è di certo la realtà. A tal proposito le vorrei riportare alla sua mente un modello Alfa Romeo dei primi anni novanta ampiamente criticato. La sua concorrente 928 vantava una meccanica raffinata e blasonata al cospetto di una pseudo Alfa partorita in epoca Fiat.
          Oggi è possibile acquistare una 928 per quattromila euro, mentre ne occorrono oltre cinquantamila per portarsi a casa quella tanta criticata Alfa soprannominata ” il mostro”. Quindi le teorie su larga scala me le terrei per me……

          • ILKönz

            La realtà è che il prezzo mantenuto alto nel tempo da un determinato modello non può salvare il marchio di cui fa parte. Anche molte Lamborghini del passato costano un occhio della testa, ma non per questo Lamborghini sarebbe sopravvissuta se non fossero intervenuti i tanto odiati tedeschi a metterci i loro bei quattrini.
            Questi numeri di nicchia sono soltanto uno sterile esercizio per alimentare l’ego di qualche tifoso fanatico con i ricordi bloccati al secolo scorso. Ora i tempi sono ben diversi e servono le grosse, ciniche, fredde cifre per andare avanti, altrimenti si chiude bottega, ma allo stesso tempo serve anche mantenere intatto il prestigio di un marchio, senza per forza ricorrere a produzioni in serie limitate. Marchionne queste cose nemmeno le concepisce, perchè è bravo soltanto a contare i soldi delle sue speculazioni finanziarie. Ecco perchè non mi stancherò mai di ripetere che ci vuole un uomo di prodotto al comando di un gruppo come FCA, o quantomeno un CEO dei marchi premium che sappia come, cosa, quando e quanto vendere.

            • remo bianchi

              Fai sempre paragoni con la Lamborghini.L unica casa automobilistica di prestigio che è diventata tedesca.Ci sarà un perché?Non ha fatto certo la storia ne dell alfa ,ne di Maserati ne di Ferrari.Sara un caso ma alcuni modelli alfa del passato valgono migliaia di euro per non dire milioni.Forse la Lambo non avrà mai questo onore perché ha sempre avuto concorrenti di un livello superiore.Quindi non pago una Lambo Countach come una Ferrari Gto(e parliamo SOLO di una Gto).Dalle prove dell epoca si può capire quanto Ferrari fosse avanti.Ora lo è ancora di più.Modelli come Enzo,F40 ,La Ferrari la Lamborghini non ne ha mai fatte(parliamo del massimo)e non può farne perché non ha la stessa storia.Se hai Ferrari ,Maserati, Alfa romeo cosa te ne fai della Lamborghini.
              alfa sono state sempre considerate un punto di riferimento per la meccanica,l’ estetica la sportivita Dentro ad un alfa 4c non cerco il navigatore o gli interni da auto tedesca.Cerco un auto emozionante.La 4 c è estetica e meccanica…..La TT bella macchina come la 718 ma non si possono paragonare alla 4 c.Il giusto paragone non lo fa petrolhead.In ogni caso questi modelli servono ma non sono sufficienti a riportare Alfa dove merita..Chi oggi ha una 4c ha un assegno circolare.Prova a comprarne una e vedi a quanto le vendono.Altro che …..Marchionne lo sa come fare , ha imparato a Maranello come si vendono queste auto,che saranno quelle che ti fanno vendere anche le auto di serie.Ah Lucky Sergio .Wagoner (ex GM)definisce Marchionne «un negoziatore duro ma leale».

              • umberto

                Il problema è che il soggetto fa solo paragoni campati in aria…. La lamborghini era una macchina decente, senza una particolare storia emozionante se non quella del suo fondatore… Oggi è semplicemente un contenitore di un patetico motore tedesco….. La 4 C è un Alfa, con un motore italiano e prestazioni decisamente valide…. Una gran bella differenza!! Ma il povero konz non potrà mai capire la differenza, è troppo invasato dei tedeschi…

                • remo bianchi

                  Sono d’accordo.Per me lavora per FCA il Sig Konz.Più critica e meglio e’.Comunque anche chi non ha mai visto dal vero una 4c non può negare il salto di livello.Non e una Sz ,una 75 o una alfetta.Sì chiama 4c,richiami dal passato quello glorioso,quando i tedeschi avevano solo Mercedes di livello.Poi chissà se esce la 6 c farà un paragone con una 911 Gts.Perché alla 8c fanno fatica vistante l esettima.Poi palare di 1,5 sec sul giro ad hockenheim mi sembra ridicolo,come se tutte le piste fossero uguali o adatte a un certo tipo di macchina.Come andare al Mugello con un Motard e con una Naked.Se beccano la benedizione negli Usa vedi se non si vendono più Alfa .Per non parlare della Cina.Non vedo l ora così cambio la mia Alfa,anzi la tengo dato che è l ultima fatta da Bertone.Chissà che non valga qualche cosina in più di adesso dato che anche le Giulietta degli anni 60/70 mi dicevano che le buttava via e adesso valgono 40/50 mila euro.Dalle mie parti e pieno di konz ma anche di mezzi konz,tifano ferrari e si comprano la Porsche,che spettacolo.Sono Alfistiri e comprano Bmw.Ma vorrei sapere come si fa uno a definire alfista?perché i tempi dei vecchi alfisti erano diversi.Il mondo e cambiato ed anche la tecnologia.Lè auto vanno quasi tutte bene.Una volta le Alfa non facevano molti Km,anzi erano delle bombe ma fragili ne.Oggi le Giulietta e le mito sono delle fiat,ma vanno bene.La 4 c è un altro livello,altra categoria.Non capisco cosa ci sia tanto da criticare Alfa Marchionne e Fiat.Ogni auto uscita e’ nel proprio segmento una signora macchina.Audi fa delle auto fatte molto bene ma non sono il massimo in niente se non per i tarroccamenti.

                  • umberto

                    Ma si làsciamo che critichi, tanto è un povero imbecille che non capisce minimamente nulla di auto e ancora meno di Alfa Romeo, dopodiché non capisce neanche nulla di finanza ma passa la sua esistenza a criticare marchionne… Classico comportamento di quelli che vorrebbero essere qualcuno ma essendo nessuno se la prendono con chi ha dimostrato realmente di essere capaci! Parlando di cose serie invece la 4 C è un auto spettacolare che è stata creata per dare un prodotto estremo al marchio, senza velleità di grossi numeri di vendita e con la spartaneita delle macchine da competizione, un auto che è un riferimento sia per la bellezza che per la potenza…. Purtroppo i bambini cretini come il konz fanno i soliti paragoni da bambini capricciosi senza rendersi conto che i loro paragoni sono tra auto diverse, quindi semplicemente stupidi! Per il resto conserva, il valore aumenterà sempre!

              • ILKönz

                Quante stupidaggini.
                Primo, se ci fosse stato ancora il Drake a Maranello, un portaborse come il maglionne non sarebbe stato capace nemmeno di avvicinarsi a 100km di distanza dalla sede del Cavallino. Ci voleva proprio lui a far diventare la Ferrari la terza forza in un campionato dietro alle RedBull che non hanno nemmeno un motore “ufficiale” Renault. Il Grande Enzo lo avrebbe rispedito a calcioni in Svizzera senza pensarci due volte.
                Secondo, di GTO ce ne sono state due, quella più famosa degli anni ’60 e quella degli anni ’80. La prima è stata prodotta in nemmeno 40 esemplari in tutto, mentre della seconda si conoscono poco più di 250.
                La Countach, invece, conta più di 2000 esemplari prodotti ed è una macchina decisamente figlia degli anni ’70. Che senso ha, quindi, paragonare macchine di epoche diverse con numeri così diversi?
                Nessuno, zero, come la competenza automobilistica del fiattaro medio.
                Sulla presunta superiorità della 4C sulla 718 stendiamo proprio un velo pietoso. Una 718 Boxter S che costa un paio di migliaia di euro in più di una 4C (ma che è enormemente più accessoriata e la puoi usare ovunque) distrugge la piccola coupè alfa a fari spenti e al buio.

                ht tp : / /fastestlaps . com/comparisons/3snb19gtf4i2

                Peraltro con un cambio manuale, che se avesse anch’essa un doppia frizione ogni paragone diverrebbe proprio inutile.
                Poi se volete masturbarvi sui probabili prezzi d’asta di questo o quell’altro modello fate pure, per me una macchina va guidata prima di tutto, le reliquie le lascio volentieri nelle chiese.

  • Doriano Battagin

    io farei un 1300 alla portata di molti, sempre potente a nello stesso tempo accessibilke e festaiola

  • Blackimp

    ma la Giulietta nuova la spostano sempre più in là? prima si leggeva 2017, poi 2018 poi 2019… adesso metà 2020??? vogliono tirare ancora avanti con il 1.4cc spremuto? (ovviamente parlo solo dei benzina). quello che secondo me si deve capire è che gli americani hanno spazii e passione per le macchine grandi. una 4c è un gioiellino ma è troppo piccolina perché la considerino, secondo me, una macchina sportiva come la intendono loro. l’Alfa dovrebbe fare una macchina dalle dimensioni della 8c ma più abbordabile

  • ILKönz

    Come volevasi dimostrare, ennesimo target vendite disatteso da parte di FCA. Ma di che ci preoccupiamo, il grande Sergione sicuramente riuscirà a recuperare aumentando la produzione delle Ferrari stradali, a breve vedremo il suv del cavallino, rimanete sintonizzati su FCA Comedy channel!

  • Maurizio Dallara

    Ma che cavolo scrivono ? Il caldo da alla testa, si possono/vuole produrre max 1000 4c all’anno, se ne hanno vendute solo 309 della sola versione spider e nel solo nel primo semestre e solo per il mercato americano ne hanno già vendute troppe e probabilmente hanno venduto tutte quelle disponibilie.

    • ILKönz

      I numeri che hai riportato Alfa non se li poteva permettere, lo sai quanto costa produrre un telaio come quello della 4C?
      Al massimo producevano 2000 unità all’anno.

      • Maurizio Dallara

        mah, non ne ho idea ma è certo che non producano in perdita… non vi è ragione plausibile per farlo.

    • dongg

      hai pienamente ragione! 3500 esemplari l’anno era l’obiettivo di Alfa romeo.

  • Alfonso

    Modello di super nicchia. Quando uscirà di produzione diventerà un ‘auto che manterrà un prezzo sempre alto. Questa è una bella mossa da parte di Alfa..trovatemi un modello di Inglostadt che non svaluta col passare degli anni…………

  • don vito

    Per 60000€ dovrebbe avere almeno un piccolo v6 di due litri e 300cv….e il navigatore nel virtual cockpit….

    • ILKönz

      65000…
      comunque il motore piccolo è proprio l’ultimo dei problemi, persino le Porsche ormai hanno delle 4 cilindri nei loro listini, come la 718 (ex Boxter), però è anche vero che a quel prezzo una 718 offre molto, ma molto ma mooooolto di più di una 4C.

  • dongg

    sugli esterni non c’è quasi niente da fare, se non ammodernare i gruppi ottici, il trilobo e lo stemma. Il telaio è un gioiello, cosi come le sospensioni e l’impianto frenante, mentre 10 cv in più per il motore non guasterebbero. Un servosterzo è d’obbligo visto le numerose critiche di tutte le testate giornalistiche. Pesante invece deve essere il restyling degli interni, troppo spartani e privi di tecnologia, senza parlare dello scarso comfort dei sedili, e della quasi inesistenza di porta oggetti (almeno un cruscotto dovrebbe esserci). Gli ausili alla guida invece sono inesistenti e non guasterebbero, anche all’interno di in un pacchetto optional. L’ammortizzatore sul cofano deve esserci, e un baule nella parte frontale non guasterebbe. Non ci vuole molto per fare la coupè migliore di sempre! 😉

  • Turin Turambar

    La 4C è una macchina esteticamente bellissima, che concilia modernità e richiami al passato (non credo si possano trovare critiche in rete o sulle testate alla sua linea), ed è “spartana” perché la filosofia dichiarata del progetto è “se sai guidare davvero non ti servono aiutini elettronici” nonché “se ti compri questa macchina è per guidare, non per bere la bibita refrigerata nel cruscotto”.
    Da questo punto di vista è del tutto inutile confrontarla con le piccole Porsche o la Bmw Z4 o simili. L’unica macchina che nasce concettualmente in modo simile è la Lotus Elise/Exige, che infatti è priva di quasi tutto, tanto quanto l’Alfa.
    Dal punto di vista dei contenuti tecnici è ricchissima (basta vedere i materiali utilizzati) ed il motore, pur piccolo, ha un rapporto peso/potenza da supercar.
    In pratica è una piccola auto da pista, alla portata di molta gente che non avrà mai 250.000 euro da buttare in un’auto, che può almeno sognare di comprarsela (non avendo costi da supercar vera) e poi dare fastidio in autodromo alle Ferrari, Lamborghini o Aston Martin.
    Non è questione di tifo, è tutto oggettivo.
    Il fatto poi che abbia avuto più o meno successo in questo o quel paese è di relativo interesse, di fatto è sostanzialmente concepita come serie limitata (anche se non è effettivamente tale) e non credo che questo possa essere considerato un difetto di per sé.
    Di fatto, vedo più del tifo “anti” in molti commenti, soprattutto tenendo conto che una Kia Sportage 2.0 turbo diesel (per dire) ne costa quasi 35.000… e non rispondetemi che, però, ha un sacco di spazio in più per i bagagli…

  • remo bianchi

    Tù come fai a dire che Ferrari avrebbe mandato via a calci Marrchinne.Non e verificabile,e un tuo pensiero che non condivido per niente ,perché era uno difficile di carattere ma semplice e di un altra epoca.Se avesse avuto uno come Sergione forse oggi la Fiat sarebbe della Ferrari ma sono tutte assurdità. vero la 288Gto venne venduta negli anni 84(la 250 Gto e un opera d arte probabile che tutte le Lambo del mondo non valgano un 250Gto e un 250Testarossa assieme )ma comunque la countach era ancora in produzione e gli anni prima c era la 512 BB che gliele suonava ugualmente ed ancora prima c era la 365.
    Una meglio dell altra.Comunque io non mangio gli spaghetti alla Bolognese ma le tagliatelle al ragu'(si dice alla bolognese fuori da Bologna o dall emilia).Forse tu non sai la differenza perché le tagliatelle al ragu(quelle vere al ragu) non le hai mai assaggiate.Succede.Ma dimmi co e fai afare questi paragoni?Per il prezzo o per le prestazioni?Come fai a dire che è meglio,anzi la 718 non la vede neanche alla 4 c?

    Alfa Romeo 4C

    Turbo 4-cylinder, DOHC, 16v
    240 ps (237 bhp)
    350 Nm (258 lb-ft)
    895 kg (1973 lbs)
    268 ps / tonne
    Picture of Porsche 718 Boxster S
    Porsche 718 Boxster S spaghetti

    Twin Turbo Flat 4
    350 ps (345 bhp)
    420 Nm (310 lb-ft)
    1355 kg (2987 lbs)
    258 ps / tonne

    Questi sopra sono i dati tecnici delle due auto
    sono due auto diverse,cilindrata, potenza,velocità e massa.
    Se vogliamo leggere i dati in maniera oggettiva risulta la 718 più veloce di una 4 c di 1 1/2 sec al giro.Non c’e’ male per un 1750.Forse dovrebbe gareggiare in formula 1 la 718 così la Ferrari diventerebbe la quarta nel campionato.I Fiattari,Chi compra Fiat o Fca e lo ha fatto negli ultimi 20 anni dimostra piu coscenza di tutti quei politici,sindacalisti,italiani e operai che hanno contribuito ad affossare la nostra azienda primaria di auto(unica rimasta).I Ricordi di generazioni su fiat e su alfa e Lancia poi il sogno Ferrari,non Lamborghini(tagliatelle al ragu o spaghetti al ragu?).Il Maglione non ha colpe.Sai Domenicali ha ereditato la scuderia vincente del 2006 e poi non si capisce perché Brown(mandato via ,non si sa perché dopo Todt non preso il suo posto) ha vinto un mondiale con Button nel 2007 comprando ad 1 euro o sterlina una scuderia fallita poi venduta alla Mercedes la quale 2anni emezzo fa prese Aldo Costa per progettare la macchina degli ultimi 2 anni.Aldo Costa venne silurato dal tuo nuovo AD.Ti posso solo fare tanti auguri per il Vs A.D. Lamborghini perché venendo anche lui da Maranello potrà insegnarVi a fare auto come la 4 C che Voi non sapete fare.

    Turbo 4-cylinder, DOHC, 16v
    240 ps (237 bhp)
    350 Nm (258 lb-ft)
    895 kg (1973 lbs)
    268 ps / tonne
    Picture of Porsche 718 Boxster S
    Porsche 718 Boxster S

    Twin Turbo Flat 4
    350 ps (345 bhp)
    420 Nm (310 lb-ft)
    1355 kg (2987 lbs)
    258 ps / tonnea)
    soprattutto spero che possa restare tanto tempo in modo da poter raccogliere tanti successi come in Ferrari. Avete bisogno di 345 cv per avere le prestazioni di una 4 c con 240 cv .Siamo messi meglio di quello che credi.I Fiattari non sono così male,non hanno bisogno dell auto tedesca di moda per farsi notare. adoriamo l ‘ essenza.Compriamo Fiat alfa per contribuire a dare un futuro ai ns figli e ai ns marchi.Compri Fiat perche sei Ferrarista e non vuoi che vada in mani straniere,Vedi ci sono tanti motivi ,sia di cuore che di coscenza.Non vuol dire a prescindere ma le Fiat che ci sono vanno bene come le altre.718 ma non ci penso neanche.La 718 tra 10 anni la vendo a 15 000 euro se va bene e la 4 c forse al doppio se non al triplo.Il valore non lo faccio io …vatti a documentare e vedi le tue tedesche,ceche e spagnole.Ricordo 20 anni senza mondiali,tutte le domeniche a guardare la TV e non vedere la Ferrari vincere(non c era marchionne ma Montezemolo).Sperare la rottura dei motori Honda Porsche renault fino alla fine.La fine arrivo per loro e per noi.Ora abbiamo bisogno di vincere e vedrai che con o senza Marchionne la Ferrari tornera a vincere..Dopo poi è cambiato qualcosa e ricambiera ancora. .Io ho pazienza e penso proprio che quelli come te metteranno il loro di dietro su un auto Fca prima o poi.Romiti colui che ci fu negli anni decadenti di Fiat non c è più quindi da adesso in avanti ci saranno sempre più modelli ad insidiare i modelli Tedeschi anche perché Marchionne ha un interesse diretto nel far si che Fca diventi sempre più produttiva e redditvai essendo azionista.Dopo la famiglia e lui il Primo azionista.Lui usa i suoi soldi e non i miei o i tuoi.Se critichi un auto Fca perché non ti sta bene Marchionne fai pure,ma non sarà per molto perché i modelli che usciranno non saranno così pubblicizzati come succedeva una volta e questi verranno venduti nel mondo ,non solo in Italia.I nuovi stabilimenti e i nuovi accordi in Cina porteranno nei prossimi 5 / 7 anni la Fca ad essere uno dei maggiori produttori al mondo trq Toyota vw e GM.Ci sono mercati in cui Fiat non è presente e neanche Alfa.Perché e successo questo ? Chi ha sbagliato Marchionne?Lui che ha comprato dodge Jeep chrysler che sono presenti in quegli stati dove Fiat non è mai esistita?
    I modelli vanno bene come gli altri,specialmente una 4 C che è l’ essenza estetica su un auto da 60 mila euro per quelli che non si possono permettere una Ferrari ma che la sognano.Perche questa e una piccola Ferrari,in tutto.Altro che Porsche.Il new Bettle e una piccola Porsche.Differenza di stile.Poi sono auto valide ma altro mondo.

    • ILKönz

      Mi pare di aver già detto e ridetto che i prezzi d’asta non sono un fattore che determina la bontà di un modello. Se una macchina è rara è ovvio che costi tanto. Non si può paragonare un’auto prodotta per pochissimi anni con una come la Countach che ha avuto un ciclo vitale molte volte più lungo.
      Della rivalità tra emiliani e romagnoli o del tipico odio da rosiconi “anti-crucco” nemmeno mi frega nulla, queste sono cose che lascio volentieri ai tifosi da stadio. Quindi se uno pensa che qualsiasi Ferrari sia meglio di qualsiasi Lambo soltanto per una ragione simile è liberissimo di farlo, io non ci penso proprio ad abbassarmi a ragionare in questo modo, men che meno discutere.
      Visto che siamo così bravi a leggere i numeri, faccio soltanto notare che la 718 Boxter S da me presa come esempio ha un rapporto peso-potenza più sfavorevole della 4C, non ha un telaio interamente in carbonio e nemmeno ha un doppia frizione. Eppure, nonostante i numeri le siano contro, riesce comunque a bastonare la 4C in pista, come si evince dai tempi veloci in comune dei due modelli.
      Come si dice nell’ambiente dei collaudatori, mai giudicare un’auto soltanto affidandosi alla scheda tecnica. L’asfalto è molto più sincero nei suoi responsi.
      Il resto è fuffa da tifoso. Poi potrete pure esultare quanto una 4C sia aumentata di valore tra una decina d’anni, sempre ammesso che Alfa, allora, ancora esista…

  • remo bianchi

    1Emilia Romagna e un unica regione. Ferrari e Lamborghini sono in Emilia ma tu non lo sai perché non sei neanche un tifoso da stadio.Non sai dov e il confine.Succede molti fanno confusione.La countach non è una Ferrari,per il resto era una gran macchina.Manca il marchio non cosa da poco.
    2 Di Arriva bene non mi interessa,ha ereditato da Domenicali una scuderia che èra stata svuotata,Non sono insinuazioni dato che nel 2007 ha vinto un mondiale grazie alla cospicua eredità tecnica che gli avevano lasciato e poi i risultati quali sono stati?Ha lottato.Hahhaha.Prima vinceva con 2 macchine con distacchi imbarazzanti e poi ha lottato.Hahhaha.Poteva vincere un mondiale anche Irvine prima che cominciasse il ciclo.Ridicolo Hahaha
    3 I tuoi metodi di paragone tra co6ntach e 512 bb ,o 4c e 718 mi sembrano molto convincenti,fatti per i creduloni .Sulla pista Polistil le hai provate entrambe insieme o hai dovuto fare un giro alla volta?
    4 La 4 c è un altra macchina è un auto estremamente sportiva e l altra e per girare tutti i giorni.Non e che per forza deve andare di più,e un 1750.Poi le prove fatte contano poco.Ci sono molte variabili,ma tu lo sai perché sei a contatto con dei collaudatori,piloti,quindi lo sai.
    5 non capisci cosa vuol dire le tagliatelle al ragu?Mi spaventa questo.
    se puoi avere il massimo lo prendi,non ti accontenti di copie o prodotti che vogliono assomigliare agli originali.Forse a te vanno bene gli spaghetti alla bolognese(però anche se sono buoni non sono come le tagliatelle)Quindi una Lambo sarà una gran macchina ma non sarà mai come una Ferrari se non tra 70 anni forse se farà la storia che ha fatto la Ferrari.
    Hai capito adesso o no?Gli spaghetti vanno bene per altri condimenti e possono anche essere migliori.Quindi se vuoi una Lamborghini che è una grande macchina non c è niente di male ma se vai a gareggiare e meglio che ti prendi qualcosa di più performante,fatto a posta.
    6 Non so se tra 10 anni ci sarà ancora l Alfa.Se non ci sarà più v8rra dire che non varrà il triplo ma di più.
    Gli unici che per ora hanno problemi sono i tuoi amici di Wv che dovranno rispondere a tutte le class ActIon.Ma cosa vuoi che sia se le auto richiamate non sono più Euro 5 ma diventano Euro 4.Per fortuna che il Dieselgate non lo ha commesso la Fiat perche se no a quest ora ci sarebbe stata tanta gente che come te avrebbe goduto nel vedere le aziende chiudere e la ggente perdere i posti di lavoro.Ma tu non sei un tifoso medio sei un capo ultrà.

    • ILKönz

      Illuditi pure con i PASSATI successi dei tuo marchi preferiti, perchè finchè ci sarà gente come marcionne, che tanto lodi, non vincerete mai un cavolo, nemmeno la coppa del nonno.
      A proposito bello il gp di Spa di oggi. Vettel è andato talmente fuori di testa a causa della sua carretta rossa che ormai non si rende nemmeno più conto chi ha a fianco e lo chiude senza pensarci.
      Ma non è colpa sua, rimane un gran pilota, ma farà meglio ad abbandonare il ronzino annaspante prima che anche lui faccia la fine di Alonso.
      Scommetto che se Domenicali stesse ancora in Ferrari adesso, tutti a difenderlo soltanto perchè il Presidente ora è Marchionne… e avete pure il coraggio di dire agli altri che sono dei prezzolati dei padroni tedeschi?
      E giustamente quando termina la fantasia per scrivere i propri deliri (pure la cucina adesso, wow…) cosa fa il fiattaro medio? Tira fuori il nome VW, ma è ovvio! Diesel! imbroglioni! truffatori! class action! gne gne gne…
      Fate davvero pena con i vostri continui piagnistei da provincialotti di periferia.
      E io mi sono stufato di sentire sempre il solito disco rotto, quindi la chiudo qua.
      Buonanotte fiattaro illuso, sogni d’oro 😉

      • remo bianchi

        Godi con poco.e dire che il pilota e delle tue parti.Lo sostieni ma poco ti importa di Ferrari,Avrai altre simpatie.Ma ti fai dei viaggi assurdi.Non sai rispondere a niente ,non dai risposte.
        La smetterai di fare l ‘arrogante.Comprati pure Das Auto ,a me poco importano le tue offese gratuite sintomo di un tuo problema tuo personale..L unico rosicone sei tu ,ti brucia sempre il fatto di Marchionne ma alla fine le mani nella marmellata ce le avevano i tuoi Miti. Ma tu sei un Capo Ultra’ avanti nel bene e nel male( neanche un fiattaro medio ).Mentre la tua nobilta’ si legge quando scrivi.,Sei avanti come sempre.Fai tu pena , e per fortuna non ti vedo in faccia quando scrivi.
        Prova a cercare sul web ed inserire il tuo bel Nome KONZ e vedrai che bei complimenti che ti fanno.C’e’ sempre un perche’.Forse rompi i maroni in una maniera assurda volendo far credere la tua superiorita tecnica e intelligenza solamente in questo modo.Non rispondendo.E probabile che vivrai male i prossimo futuro se i programmi del gruppo andranno avanti.Ci metto un Se perche non sono fanatico come te.Spero che tu lo faccia apposta.