Fiat e Abarth: estate 2016 assai vivace

Per Fiat e Abarth, l’estate 2016 che è da poco cominciata, sarà indubbiamente una stagione molto vivace e ricca di sorprese. Del resto stiamo parlando di due tra i marchi del gruppo italo americano diretto da Sergio Marchionne ad aver fatto meglio sul mercato in questi ultimi anni. Per quanto riguarda Fiat segnaliamo che la principale casa automobilistica del nostro paese da qualche mese  questa parte è entrata di prepotenza nel settore delle auto di famiglia. Questo è avvenuto grazie all’esordio di Fiat Tipo, che fin da subito ha mostrato di essere auto molto gradita agli automobilisti italiani, come hanno dimostrato il gran numero di ordinazioni che ha caratterizzato questa vettura almeno per quello che concerne il nostro paese.

Fiat Tipo 5 porte e Station Wagon saranno regine del mercato in Italia?

Adesso però le cose dovrebbe andare ancora meglio grazie all’arrivo in concessionaria dei due nuovi modelli di Fiat Tipo 5 porte e Station Wagon, che dovrebbero migliorare ulteriormente  i dati di vendita dell’azienda motoristica di Torino, che in tale maniera dovrebbe riprendersi lo scettro della categoria da cui mancava ormai da molto tempo. Dunque la nuova Fiat Tipo in questa estate 2016 dovrebbe essere una delle assolute protagoniste nelle vendite del mercato italiano e più in generale in Europa. Ma Fiat non si limita solo alla gamma di Tipo. In questa stagione infatti altra protagonista molto attesa sarà Fiat 124 Spider che da pochi giorni è stata protagonista dello sbarco in concessionari a 50 esatti dalla comparsa sul mercato della sua mitica antenata, che a partire dal 1966 fece impazzire generazioni di automobilisti ed in particolare ebbe uno straordinario successo negli Usa. Paese in cui ancora oggi Fiat 124 Spider viene considerata un vero e proprio emblema del made in Italy nel mondo dei motori.

Fiat Tipo 5 porte e Station Wagon
Fiat Tipo 5 porte e Station Wagon: regine del mercato in questa estate 2016?

Per Fiat 124 Spider i prezzi partono da 27.500 euro

A proposito di Fiat 124 Spider,  diciamo subito che questo veicolo è frutto di un progetto sviluppato con la Mazda, dal quale è anche derivata l’attuale generazione della Mazda Mx-5, ed è prodotto nel paese del Sol Levante. Tuttavia questo veicolo nonostante venga fatto in Giappone può essere considerato italiano in quanto il design e lo stile sono quelli inconfondibile del made in Italy e anche il motore  il Multiair turbo di 1,4 litri con 140 cv e 240 Nm è di chiara fattura italiana. Per quanto riguarda Fiat 124 Spider ricordiamo che i prezzi partono da 27.500 euro per la versione ‘124 spider’ e 29.900 per la versione ‘lusso’.

Le novità di Abarth

Per quanto riguarda Abarth, la casa dello Scorpione sarà di nuovo protagonista con la propria versione di Fiat 124 Spider Abarth, che arriverà in settembre ma è già ordinabile da qualche giorno nelle concessionarie del nostro paese con prezzi che partono da 40 mila euro. Questo modello si contraddistingue anche per il fatto di essere mosso dalla variante del Multi air di 1,4 litri con 170 cavalli, che può benissimo abbinarsi anche con il cambio automatico a 6 marce invece del manuale con lo stesso numero di rapporti. Sempre a proposito della gloriosa casa automobilistica dello Scorpione, segnaliamo come anche altre novità entrano in scena in questo periodo estivo. Ci riferiamo in particolare alle nuove Abarth 595 berlina e cabrio, che arrivano sul mercato con prezzi che partono da circa 20 mila euro. A proposito di questi modelli notiamo un  discreto incremento della potenza del motore turbo di 1,4 litri che ora eroga una potenza di 145 cavalli,  che diventano 165 nel caso della variante Turismo e, addirittura,  180  nella versione ‘Competizione’.