Alfa Romeo Stelvio: da Torino nuova Spy

Si avvicina sempre di più, ogni giorno che passa il momento di vedere debuttare in anteprima la nuova automobile del Biscione, Alfa Romeo Stelvio, si tratta della prima SUV  in assoluto nella storia del noto brand milanese. Il suo esordio avverrà, come confermato ieri dallo stesso Sergio Marchionne, a novembre al Salone dell’automobile che si svolgerà nella città di Los Angeles negli Usa. Anche oggi dal web arrivano nuove segnalazioni di avvistamenti spia di questo veicolo nella versione muletto camuffato, che ormai ha quasi terminato la fase dei test su strada. Il veicolo è stato beccato questa volta nei pressi di Torino, il prototipo stava effettuando dei test in strada e si trovava in un momento di sosta. Ancora una volta dalle immagini di ‘autoblog’ si può notare che il design di questo veicolo è chiaramente ispirato a quello della berlina di segmento ‘D’ Alfa Romeo Giulia. La vettura è stata immortalata nei pressi di Torino, durante una sosta dei test stradali.

Alfa Romeo Stelvio avrà molto in comune con la berlina Giulia

Da Alfa Romeo Giulia deriverà anche la fisionomia complessiva degli interni, come testimoniano gli scatti di cui vi stiamo riferendo in questo articolo. Dalle immagini in questione certamente un particolare che non è passato inosservato è quello relativo all’andamento spiovente del lunotto posteriore di Alfa Romeo Stelvio, che sembra dare a questo modello un aspetto piuttosto elegante e grazioso. Ricordiamo che questo modello sarà prodotto già a fine anno presso lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino, cosi come chiarito diverse volte negli ultimi mesi, dall’amministratore delegato Sergio Marchionne. Per quanto riguarda invece il suo sbarco  sul mercato, questo è ormai assodato che avverrà certamente nel corso del 2017, probabilmente nei primi 3 o 4 mesi del prossimo anno, secondo i soliti bene informati. Questo a detta degli esperti potrebbe anche rappresentare il veicolo più importante per il rilancio del brand premium sportivo di casa Fiat Chrysler Automobiles forse anche più di Alfa Romeo Giulia. 

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio anche oggi arrivano nuove foto spy da Torino.

Una vettura fondamentale per il rilancio del Biscione

Come dicevamo poc’anzi, Alfa Romeo Stelvio è un modello considerato come fondamentale per il futuro sviluppo delle vendite della casa del Biscione, che tenta di conquistare nuove fette di mercato nel segmento premium del mercato auto a discapito di Audi, Bmw e Mercedes. Si tratta ovviamente di un’impresa non facile, ma il noto brand italiano di Fiat Chrysler Automobiles sembra avere questa volta per davvero le carte in regola per poter ottenere dei risultati lusinghieri e conquistare nuovamente il vertice della categoria e l’interesse a livello internazionale che da qualche tempo è venuto a mancare.