Alfa Romeo Giulia sbarca ufficialmente in UK

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde fa la sua prima apparizione nel Regno Unito in quel di Goodwood. Presto la nuova berlina del Biscione farà il suo esordio sul mercato inglese con prezzi che così come racconta ‘AutoExpress’ dovrebbe partire da 59.000 sterline per la versione Quadrifoglio. Facendo un confronto con le rivali dirette su quel particolare mercato diciamo subito che si tratta di una somma maggiore rispetto alle 56000 sterline che ci vogliono per acquistare una Bmw M3, ma sempre meno delle 60 mila richieste per la Mercedes C63 AMG. Esattamente sempre secondo AutoExpress il debutto di Alfa Romeo Giulia avverrà in Inghilterra a partire dal prossimo mese di ottobre. Non sono stati ancora resi noti i prezzi della Giulia nelle versioni benzina e diesel. Per questi bisognerà probabilmente aspettare la fine dell’estate. 

Ecco come sarà Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio UK

Nella nuova Alfa Romeo Giulia pensa per il mercato Uk troveremo il display da 3,5 o 7 pollici  che servirà per il controllo del quadro strumenti, mentre un altro schermo  sarà disponibile per il funzionamento del sistema infotainment tra cui spiccano indubbiamente Apple Car Play e Andoid Auto. Per quanto riguarda gli interni, segnaliamo che questa vettura si caratterizza per la presenza di  sedili in pelle sportivi con il volante riscaldato. Tra le opzioni segnaliamo anche la presenza di fari bi-xeno, sensori di parcheggio ed il cambio al volante. Questa ultima dotazione però sarà prevista solo e soltanto per il modello equipaggiato con il cambio automatico a doppia frizione a 8 rapporti. Infine,  segnaliamo che Alfa Romeo Giulia dovrebbe compiere qualche giro a scopo promozionale nel corso dell’evento,  che si svolgerà a Goodwood in programma fino a domenica.

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia fa il suo esordio in terra inglese, in ottobre lo sbarco sul mercato

Alfa Romeo Giulia al Torino Classical Music festival

Alfa Romeo Giulia continua nel frattempo il suo tour promozionale. Segnaliamo infatti che la nuova berlina della casa di Arese sarà protagonista a Torino in piazza San Carlo,  al “Torino Classical Music Festival“,  manifestazione giunta alla sua quarta edizione. Questa importante kermesse, in pratica, si svolgerà dal 12 al 17 luglio 2016. Alfa Romeo Giulia dunque sarà una delle attrazioni principali della manifestazione. Durante questo evento veri e propri capolavori immortali risuoneranno, tra questi spiccano senza dubbio le opere di compositori di altissimo livello tra cui mettiamo in evidenza alcuni veri e propri ‘campioni’ come ad esempio: Giacomo Puccini, Johann Strauss, Sergej Prokofev e di Ottorino Respighi. Insomma un’occasione prestigiosa che gli amici torinesi avranno per poter ammirare ancora una volta dal vivo la nuova vettura con cui il noto brand di Fiat Chrysler tenta il rilancio in grande stile nel mondo dei motori.

Il sistema Frenante di Alfa Romeo Giulia

Ricordiamo inoltre che Alfa Romeo Giulia si caratterizzerà per avere un sistema frenante di altissimo livello il quale,  garantisce una frenata più rapida e in minor spazio. Ci riferiamo a MK C1 di Continental, un sistema frenante integrato di serie nella nuova berlina della gloriosa casa automobilistica del Biscione. Ricordiamo anche che nella Quadrifoglio I freni sono Brembo e questi garantiscono prestazioni veramente altisonanti.

 

 

  • Prima volta che la vedo con i luci antiappannamento 🙂

  • Grazie per aver messo #AlfaRomeoGiulia che si trova nel salone di Rimini nostro 😜😜😜