Alfa Romeo Giulia: le ultime novità

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia

La nuova berlina del Biscione Alfa Romeo Giulia  ancora protagonista nel mondo dei motori. Il suo sbarco in concessionaria con conseguente via alle ordinazioni ha rimesso al centro delle scene la gloriosa casa automobilistica del Biscione. Oggi vi segnaliamo che la nuova automobile con cui si dovrebbero rilanciare le quotazioni nel mondo delle 4 ruote per quanto concerne il noto brand italiano dell’automobilismo di Fiat Chrysler Automobiles,  sarà protagonista alla cosiddetta “Vernasca Silver Flag 2016”. Si tratta della rievocazione storica della crono scalata disputata dal 1953 al 1972. 

Oggi questa manifestazione  si svolge come  ‘concorso dinamico di conservazione e restauro’. Questo significa che  le automobili da competizione partecipanti, sfilano su strada chiusa al traffico a velocità limitata per ricordare l’accesa gara che si svolgeva  in passato. Questa kermesse è organizzata dal Club Piacentino Auto moto veicoli d’Epoca, e quest’anno ha festeggiato le sue 21 edizioni. Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e Alfa Romeo 4C,  hanno fatto da apri pista alla manifestazione.

Nuovo spot pubblicitario di Alfa Romeo Giulia per la Germania

Sempre a proposito di Alfa Romeo Giulia, ricordiamo che nelle scorse ore molto rumore ha fatto la notizia che sulle principali emittenti televisive tedesche è apparso il primo spot pubblicitario per il lancio di questo veicolo nell’importante mercato tedesco. Si tratta di uno dei mercati considerati strategici per poter ottenere lusinghieri dati di vendita nel continente europeo. Se davvero il Biscione vuole raggiungere nel 2018 le 400 mila immatricolazioni annue complessive, allora sarà importante fare bene con la Giulia in Germania. 

Sempre a proposito di Germania segnaliamo che nei prossimi giorni Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con cambio automatico Zf8 tenterà un nuovo giro di pista record al Nurburgring, con l’obiettivo di migliorare di almeno 10 secondi il tempo realizzato nello scorso mese di settembre dalla versione con cambio manuale, tempo che ufficiosamente è stato già migliorato di qualche secondo nelle scorse settimane, tempo che però non è stato registrato.

Alfa Romeo Giulia Q2
Alfa Romeo Giulia Q2

Le altre novità sulla berlina del Biscione

Altra notizia molto succulenta apparsa nelle ultime ore per quanto concerne Alfa Romeo Giulia Q2 è che è stato avvistato in alcune foto spia in Italia il modello Q2. Si tratta di una versione di Giulia che dovrebbe arrivare sul mercato nel corso dei prossimi mesi. Inizialmente si pensava che questa potesse essere pensata appositamente per il mercato americano, ma in realtà ci sono buone possibilità che arrivi anche per il nostro continente. Ricordiamo che la sigla Q2 indica la presenza di  un differenziale autobloccante in grado di gestire al meglio l’esuberante coppia delle versioni più sportive.

Infine ricordiamo che ieri si è diffusa anche la notizia che la nuova generazione di Fiat Freemont, che negli USA prende la denominazione di Dodge Journey, potrebbe essere prodotta in Italia sulla piattaforma modulare ‘Giorgio’ di Alfa Romeo Giulia. Sempre a proposito di quest’ultima berlina di segmento ‘D’, ricordiamo che  arriverà negli Usa con i primi esemplari di Quadrifoglio nel corso delle prossime settimane. Nei prossimi giorni vi aggiorneremo sulle date esatte di questo importante avvenimento.

  • PIERANGELO FAE

    e Landini è sempre incazzato…